Questa mattina l’incontro con il Sindaco de Augustinis e il Presidente del Consiglio comunale Cretoni

cofSpoleto, mercoledì 6 maggio 2020 – Un incontro per iniziare a programmare il futuro del Festival dei Due Mondi. Questa mattina il Sindaco Umberto de Augustinis e il Presidente del Consiglio comunale Sandro Cretoni hanno incontrato a Spoleto Monique Veaute che, dal 1 settembre, succederà a Giorgio Ferrara alla guida del Festival dei Due Mondi. Si è trattato di un primo confronto per ragionare non solo su idee e proposte da realizzare nel 2021 a partire dalla 64ª edizione, ma anche per verificare quali spazi sarà possibile avere a disposizione il prossimo anno. “Abbiamo affrontato quello che sarà il futuro della manifestazione senza, per ora, entrare nello specifico, anche perché siamo ad oggi tutti impegnati nella sfida di organizzare il 63° nell’ultimo weekend di agosto – ha dichiarato il Sindaco de Augustinis al termine dell’incontro – sicuramente è stata un’occasione molto utile per condividere alcune informazioni, anche rispetto ai tempi di recupero del teatro del Complesso Monumentale di San Nicolò e della Chiesa dei SS. Simone e Giuda in piazza Campello, che la Veaute vorrebbe poter utilizzare il prossimo anno”.

La presentazione ufficiale alla città del nuovo direttore artistico del Festival dei Due Mondi Monique Veaute si terrà non appena le condizioni lo renderanno possibile e, comunque, non prima della 63ª edizione.

 

  (131)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini