Polizia 2Città di Castello, 8 maggio 2020 – Il Commissariato di Città di Castello, con l’avvio della cosiddetta Fase 2, continua i controlli relativi al rispetto delle disposizioni anti-contagio. Durante tali servizi, a seguito del controllo di due cittadini tunisini pregiudicati, è stato notificato ad uno di essi un ordine di carcerazione con sospensione emesso dalla Procura della Repubblica di Perugia.
L’uomo, poi, veniva sanzionato in via amministrativa in quanto la motivazione del proprio spostamento non risultava a seguito di accertamenti, non veritiera e quindi denunciato per falso ideologico. (75)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini