COMUINECittà di Castello, 11 Maggio 2020 – Dichiarazione del sindaco Luciano Bacchetta: “Anche oggi buone notizie sul fronte del COVID 19. Ci sono altri due guariti per 17 positivi complessivamente e 93 guariti. Sono dati eccelenti che confermano il trend delle ultime settimane. Lasciamo agli scienziati le interpretazioni. Il terreno che ci compete è il ritorno alla vita normale sia per le persone che per le attività. Siamo in attesa delle decisioni del Governo e della possibilità di differenziare le misure da parte delle Regioni. Se questo si realizzasse, dalla prossima settimana potrebbero riaprire non solo le attività commerciali ma anche il mercato nel suo complesso. Sarebbe un bel segnale. Noi stabiliremo che i pubblici esercizi non debbano pagare la tassa per l’occupazione di suolo pubblico per svolgere la loro attività nel rispetto delle misure di sicurezza e di distanziamento sociale.

La stagione estiva su questo fronte ci aiuterà. Stiamo pensando di offrire qualcosa ai nostri concittadini anche nei mesi estivi. Non sarà possibile un grande afflusso ma con le dovute accortezze lavoriamo a iniziative alternative come il cinema all’aperto. Naturalmente ci muoviamo a vista perché tutto deve essere correlato agli sviluppi del Covid 19 ma, se i segnali rimarranno buoni, potremmo tornare a svolgere molte attività che si svolgevano prima. Presto si apriranno i musei e la biblioteca per rendere meno disagiato possibile questo momento anche se i problemi non si risolvono, specialmente adesso, con la bacchetta magica. Guardando più avanti pensiamo anche alla stagione autunnale perché se i dati continuano ad essere positivi possiamo progettare in maniera più costruttiva il futuro prossimo”. (156)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini