PARCHEGGI, FERMATE AUTOBUS E SOTTOPASSI. IL SINDACO PROIETTI: “GRAZIE AI VIGILI DEL FUOCO”

1Assisi, 11 maggio 2020 -Diversi luoghi della città, sia del centro storico che di Santa Maria degli Angeli, sono stati sanificati ad opera dei vigili del fuoco nell’ambito di un’operazione di prevenzione del contagio da coronavirus che continuerà anche nelle prossime settimane. Lo ha disposto l’amministrazione comunale tra le prime misure della Fase 2 per la disinfezione, secondo le direttive tecniche del protocollo regionale, di aree dove i rischi si possono concentrare per la presenza di persone, che con la fase 2 torna a farsi rilevante: tra queste ci sono le zone giochi delle aree verdi – SEPPURE PERMANE LA LORO CHIUSURA AL PUBBLICO – le fermate autobus, i sottopassi pedonali, i parcheggi della Stazione, delle farmacie, dei supermercati. Infatti con la possibilità per i cittadini di muoversi, secondo le norme previste dall’ultimo decreto, si è rivelata più che mai importante l’opera di sanificazione decisa proprio per assicurare la massima sicurezza nel vivere gli spazi di comunità.

Il Comune si è affidato all’esperienza e alla competenza dei vigili del fuoco del distaccamento di Assisi per effettuare la sanificazione che ha già interessato i seguenti luoghi: area giochi di Porta Nuova, area Poste di Borgo San Pietro, aree fermate autobus (Porta Nuova, via Vittorio Emanuele, via Madonna dell’Olivo, via Canonichetti, Piazza Matteotti, Largo Properzio, Porta San Pietro, via Giovanna di Savoia, via della Cooperazione, viale Umberto I), spazio davanti alla farmacia comunale in via Los Angeles, i sottopassi ferroviari in viale Patrono d’Italia e via Gabriele D’Annunzio), le aree giochi giardinetti piazzale Santa Maria degli Angeli e via Aldo Moro. Nei prossimi giorni si proseguirà nelle frazioni e in altri punti di Santa Maria degli Angeli.

“In questo periodo di emergenza sanitaria, l’attenzione è stata sempre massima da parte del Comune – ha affermato il sindaco Stefania Proietti – e in questo inizio di Fase 2 si prosegue sulla stessa strada, non abbassando mai la guardia. Ricordiamo che all’esplodere della pandemia abbiamo disposto una serie di misure per contenere la diffusione del contagio, come la disinfezione di tutte le vie e le piazze della Città, del centro e di tutte le frazioni. Ora abbiamo voluto aggiungere la sanificazione degli spazi urbani e un ringraziamento speciale lo vogliamo riservare al corpo dei vigili del fuoco e ai vigili del distaccamento di Assisi, al capo distaccamento Enrico Mancinelli e al dirigente ingegner Maurizio Fattorini, sempre vicini ai cittadini e all’Istituzione e parte attiva del nostro Centro operativo comunale, che stanno effettuando anche questi interventi per garantire la sicurezza dei cittadini”.

  (67)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini