polizia 2Perugia 20 maggio 2020 – Gli Agenti della Squadra Volante della Questura di Perugia, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato un’autovettura che con una manovra repentina imboccava il Raccordo Autostradale – Perugia/Bettolle, in prossimità di Ferro di Cavallo, dirigendosi verso il Lago Trasimeno. Nel veicolo, subito raggiunto, una volta fermato veniva identificato il conducente, un giovane cittadino albanese classe ’97, residente in Perugia.
A seguito di un controllo più approfondito, sotto il sedile del passeggero veniva ritrovato un manganello “telescopico” in metallo di cui l’uomo non sapeva dare alcuna giustificazione sul perché lo portasse con sé in auto.

Al termine degli accertamenti il manganello veniva sequestrato e l’uomo  deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di porto di armi o di oggetti atti ad offendere. (152)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini