1Terni, 23 maggio 2020 – Il 2 Giugno, il Partito Comunista scende in piazza per tutti i lavoratori in difficoltà che ancora non hanno percepito la cassa integrazione oppure costretti a lavorare in luoghi insicuri. Scenderemo in piazza per tutti i precari che hanno perso il lavoro, per le difficoltà che troveranno gli stagionali e i disoccupati. Perché la Repubblica sia dei lavoratori. L’invito è alle ore 11. (162)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini