Venerdì 12 giugno, dalle 10:00 alle 12:00: l webinar, dedicato alle procedure di appalto innovative per l’efficienza energetica nei piccoli comuni del Mediterraneo, è organizzato nell’ambito del Progetto PROMINENT MED e finanziato dal Programma INTERREG VB MED

1Narni, 10 giugno 2020 – Si terrà venerdì 12 giugno sulla piattaforma GoToMeeting il seminario on-line dal titolo “Appalti pubblici per un’edilizia innovativa e sostenibile” organizzato da Sviluppumbria e dal Comune di Narni con il supporto dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Terni e di Legambiente Umbria. Gli appalti pubblici innovativi si basano su un dialogo tra imprese e soggetto appaltante che ha ad oggetto la ricerca di soluzioni, non ancora presenti sul mercato, che soddisfino un fabbisogno pubblico emergente. Tale processo di diretta interazione fa sì che le realtà più innovative possano proporre soluzioni avanzate rispondenti ai fabbisogni pubblici in maniera sempre più efficace ed efficiente migliorando i servizi per i cittadini e promuovendo lo sviluppo delle realtà produttive più dinamiche e ad alto tasso di innovazione. Il progetto, coordinato da Sviluppumbria e della durata di tre anni e mezzo, comprende partner provenienti da Italia, Spagna, Portogallo, Francia e Croazia, e prevede la possibilità, attraverso queste nuove forme di appalto, di investire nell’adozione di soluzioni innovative volte all’efficientamento energetico degli edifici pubblici.

Questa esperienza, unica in Italia, nasce dalla volontà di mettere a sistema il know how maturato in termini di innovazione con la tradizionale esperienza di Enti Locali e imprese. Il Direttore Generale di Sviluppumbria Mauro Agostini sottolinea come “l’innovazione di prodotto e di processo in cui gli Enti Locali stanno investendo è stata accompagnata da una innovazione culturale e qui il riferimento più immediato va all’attualità recente con i movimenti giovanili impegnati a difesa del pianeta”.

In Italia la sperimentazione pilota del progetto si è svolta a Narni, nella scuola per l’infanzia “Gianni Rodari” e ha permesso la realizzazione di interventi combinati per l’adeguamento sismico, l’isolamento termico e acustico oltre a soluzioni innovative per un ambiente didattico in grado di stimolare l’apprendimento dei bambini.

“A causa dell’emergenza Covid-19 si è reso necessario trasformare l’evento pubblico inizialmente previsto a Narni in un webinar – commenta il sindaco Francesco De Rebotti – ma siamo convinti che sarà un’ottima occasione per mettere l’accento sulle opportunità offerte dalle procedure di appalto innovative e dal progetto Prominent MED. Le soluzioni individuate dalla sperimentazione sulla scuola di Narni – conclude De Rebotti – rappresentano un modello virtuoso e dimostrano quanto gli strumenti messi a disposizione siano concretamente vantaggiosi per le amministrazioni pubbliche e i beneficiari dei servizi da loro gestiti”.

Il Programma e i relatori. Aprirà i lavori il Dottor Francesco De Rebotti, sindaco di Narni e presidente di ANCI Umbria, presentando il progetto Prominent Med e i modelli virtuosi di sviluppo delle comunità locali, seguirà il Direttore Generale Sviluppumbria Dottor Mauro Agostini, con una relazione sul procurement innovativo come leva di investimento per la pubblica amministrazione.
La prima sessione, dal titolo “L’applicazione delle procedure d’appalto innovative nei piccoli comuni” vedrà gli interventi del Dottor Giovanni Maggi e dell’Ingegner Pietro Flori, rispettivamente Responsabile Ufficio Appalti e Contratti della Provincia di Terni e Dirigente del Settore Lavori Pubblici del Comune di Narni, i quali si concentreranno sul ruolo delle stazioni uniche appaltanti e sulla descrizione del caso studio della Scuola di Narni.
La seconda Sessione sarà dedicata alle “procedure d’appalto innovative come concreta opportunità per lo sviluppo innovativo”: l’argomento verrà approfondito dall’Avvocato Daniele Spinelli, esperto in procedure di appalto pubblico che proporrà un focus su normativa nazionale e casi applicativi. Di promozione dell’innovazione nel settore edile con le procedure d’appalto innovative parlerà l’Ingegner Andrea Terenzi dello European Centre for Nanostructured Polymer. Infine, l’Ingegner Federico Mecarelli di C³Concrete Cube Certainty Srl, parlerà del Sistema C³ e della tracciabilità nei test di accettazione del calcestruzzo secondo la NTC (Norme Tecniche per le Costruzioni) 2018 e relativa circolare esplicativa.
Sarà previsto un momento conclusivo di confronto per dare ai partecipanti la possibilità di rivolgere le proprie domande ai relatori.
Iscrizioni e crediti. Agli iscritti dell’Ordine degli Ingegneri ella Provincia di Terni verranno riconosciuti n. 2 CFP, come da regolamento FAD. I professionisti interessati dovranno preiscriversi sulla Piattaforma Formazione dell’ordine http://formazione.ordingtr.it – Tel. 0744/403284 – e-mail: segreteria@ordingtr.it.
Gli altri interessati possono aderire inviando un’e-mail all’indirizzo direzione@legambienteumbria.it
La partecipazione è gratuita. Saranno accettate le iscrizioni fino ad un massimo di 250 persone. (154)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini