1Perugia, 11 giugno 2020 –  Ultimo ciclo primaverile dei corsi di Alta Cultura dell’Università per Stranieri di Perugia, quello in programma da lunedì 15 a venerdì 19 giugno prossimi, dedicato all’Umbria quale terra con vocazione artistica a tutto tondo, dalla musica al cinema, dalla pittura al teatro. Le cinque conferenze si terranno ogni giorno alle ore 11:00 in diretta streaming e rimarranno visibili su Youtube. La conferenza d’apertura sarà tenuta da Fabio Melelli, il quale parlerà di Perugia nel cinema, rivelando curiosità e testimonianze inedite che legano il capoluogo umbro a set cinematografici di culto, oltre a ripercorrere un rapsodico viaggio nella storia della cinematografia italiana e nei suoi intrecci con altre località della regione.

Un approfondimento sul passato illustre dell’Augusta Perusia e del suo territorio verrà proposto il giorno successivo da Maria Rita Silvestrelli, la quale mostrerà attraverso Le Pietre di Perugia l’immaginario civico della città medievale, la cui grammatica si declina tra piazze, fontane e palazzi.

La lezione del Maestro Stefano Ragni sarà poi dedicata alla rievocazione dei suoni dell’Umbria paesaggistica come concepiti dai viaggiatori musicali del Grand Tour fatto dai maggiori artisti europei tra Sette e Ottocento, passando da Tartini a Fanny Mendelssohn fino a Wagner.

Alla ricchezza di esperienze teatrali meno note, ma di cui Perugia è stata significativo scenario, farà approfondito riferimento la lezione di Roberto Biselli:  Dal rito al gran teatro del mondo nella città dal cuore verde.

A conclusione di questo omaggio a un territorio segnato da presenze artistiche di prima grandezza, Elvio Lunghi tornerà ad analizzare le modalità di rappresentazione del paesaggio umbro, reale o immaginario, attraverso un’ampia rassegna di opere d’arte, da Giotto fino a Burri.

/soniagiugliarelli

 

Lunedì 15 giugno ore 11:00

fabio melelli

Perugia nel cinema

 

Martedì 16 giugno ore 11:00

maria rita silvestrelli

Le pietre di Perugia. L’immaginario civico della città medievale

 

Mercoledì 17 giugno ore 11:00

stefano ragni

L’Umbria dei viaggiatori musicali tra Settecento e Ottocento

 

Giovedì 18 giugno ore 11:00

 

roberto biselli

Dal rito al gran teatro del mondo nella città regione dal cuore verde

 

Venerdì 19 giugno ore 11:00

Elvio lunghi

Umbria dipinta (116)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini