1AMELIA, 12 giugno 2020  – Riapre domani alle 15 e 30 il Museo archeologico “Edilberto Rosa” di Amelia. Ne dà l’annuncio l’assessore alla cultura Federica Proietti che ricorda la possibilità di visitare, fra le altre cose, la statua del Germanico e la mostra-installazione “Germanico…a un passo dall’impero. A causa dell’emergenza covid-19 gli ingressi al museo saranno scaglionati con il personale che indicherà le modalità per le visite. “Finalmente riapre uno dei siti culturali più importanti della città.

Venendo al museo, i turisti potranno anche passeggiare tra le mura, i vicoli e le piazze lasciandosi sorprendere non solo della nostra antica città, ma da un territorio ancora incontaminato dove il contatto con la storia, le tradizioni e la natura è ancora vivo e unico”. Per la visite al museo è raccomandata la prenotazione per gruppi, contattando la direzione tramite e-mail o telefonicamente. 

“Per tutto giugno – sottolinea la Proietti – gli orari sono sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 e 30 alle 18 e 30. Molto probabilmente gli orari verranno ampliati a luglio. Le Cisterne Romane riapriranno più avanti, mentre Palazzo Petrignani lo farà al termine dei lavori di ristrutturazione. 

(168)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini