“eXtraordinaria": in tuffo in quel Medioevo che sorprende ed affascina

1Bevagna, 13 giugno 2020 – Le Gaite non mollano! Neanche la pandemia ha fermato la passione, l’energia, il desiderio di esserci e di fare festa insieme. Sarà un’edizione speciale, che utilizza strumenti inediti, anche se ormai familiari a tutti. Non si interromperà il filo sottile che lega le Gaite al pubblico di appassionati, amici e curiosi che ogni anno, da oltre trent’anni, si riversa per le strade di Bevagna per vivere l’emozione di un tuffo in quel Medioevo che sorprende ed affascina. “eXtraordinaria, le Gaite come non le hai mai viste” è davvero un’edizione fuori dall’ordinario, in spazi inusuali e in tempi non comuni. Non variano, però, la durata e il periodo. Per dieci giorni, dal 18 al 28 giugno, nelle stesse date previste per l’edizione 2020 del Mercato delle Gaite, andrà in onda un ricco programma di video in cui, accanto alla partecipazione di studiosi ed esperti, ci saranno gruppi musicali, giullari, rievocatori, divulgatori storici, cuochi e una folta rappresentanza del Popolo delle Gaite. L’evento proporrà interventi, esibizioni musicali, preparazioni di ricette rigorosamente medievali, gallerie fotografiche. Alcuni tra i nomi di spicco: Franco Cardini, Franco Franceschi, Chiara Frugoni, Massimo Montanari, tra gli storici. Musicanti Potestatis e Tripudiantes per i gruppi musicali. Ci saranno i bambini, i padri fondatori, le chiarine, gli arcieri; ci saranno le testimonianze dei giurati intervenuti al Mercato delle Gaite negli anni passati e i testi del concorso letterario Scripta Volant. L’edizione “eXtraordinaria” del Mercato delle Gaite è un impegno e una promessa da parte di tutto il Popolo delle Gaite, la promessa di non mollare, l’impegno a tornare presto a popolare le strade e le piazze dell’antica Mevania. (156)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini