centro raccolta marscianoMarsciano, 14 giugno 2020 – Dopo quello di Olmeto ora è la volta del Centro di raccolta di Marsciano. L’accesso degli utenti per il conferimento dei rifiuti avverrà, d’ora in poi, solo tramite la presentazione del codice fiscale, riportato nella tessera sanitaria. Sarà in questo modo che si potrà verificare in automatico la residenza dell’utente e quindi il diritto al conferimento dei rifiuti. Non è quindi più necessario essere muniti di altro documento di identità. Comune di Marsciano e Sia ricordano inoltre che gli accessi per il conferimento devono avvenire nel rispetto delle misure anti covid-19, che tutti gli utenti sono tenuti ad osservare per la sicurezza loro e degli operatori del Centro di raccolta. Per garantire una migliore fruizione è inoltre obbligatorio che gli utenti arrivino con il materiale da conferire già suddiviso per tipologia, in modo da rendere più agevole e veloce lo stesso conferimento. Chi non ha il materiale suddiviso non può accedere al Centro di raccolta.

  (158)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini