OLYMPUS DIGITAL CAMERAFoligno, 19 giugno 2020 – Nella mattina di ieri, 18 giungo,, personale della sezione operativa della Compagnia Carabinieri di Foligno, guidata dal Magg. Pericoli Ridolfini Alessandro, a conclusione di articolata e complessa attività investigativa, hanno proceduto a dare esecuzione a una misura cautelare, disposta dal Tribunale di Spoleto nei confronti di un cittadino straniero di 28 anni per reati di violenza di genere. L’arrestato, posto agli arresti domiciliari, è reo di aver compiuto ripetuti maltrattamenti e atti persecutori nei confronti della ex compagna e della figlia di quest’ultima, nonché di aver minacciato e malmenato persone vicine alle vittime anche con l’utilizzo di un coltello. (166)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini