Il Comune aderisce all'iniziativa per accorciare le distanze sociali di malati, anziani e portatori di handicap

1Trevi, 23 giugno 2020 – Una raccolta di libri a favore di minori e famiglie bisognose, malati, anziani e portatori handicap in conseguenza all’emergenza Covid 19. Questo è quanto potranno liberamente fare i cittadini recandosi alla Libreria Giunti al Punto situata presso il centro commerciale Piazza Umbra di Torre Matigge di Trevi. I clienti che decideranno di donare i libri li potranno, quindi, lasciare nei punti di raccolta all’interno del punto vendita. Il Comune di Trevi ha deciso, con delibera, di partecipare al progetto ritirando il materiale, distribuirlo a cura del Servizio Sociale del Comune, supportare la diffusione dell’iniziativa attraverso i canali istituzionali di comunicazione. “I libri raccolti – si legge nel documento – dovranno essere destinati in via prioritaria ai bambini e ragazzi di famiglie che necessitano di supporto formativo, alla biblioteca comunale, alla casa di riposo.

“Le diseguaglianze sociali sono in pericoloso aumento nella nostra società– ha commentato l’assessora comunale Stefania Moccoli – divulgare la conoscenza e dare strumenti per accorciare le distanze tra chi sa e chi non sa è tra i compiti delle istituzioni . Questo – conclude – è anche il motivo per cui l’amministrazione comunale ha deciso di aderire alla pregevole iniziativa”. (161)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini