COILFIORITO PALUDEFoligno, 24 giugno 2020 – “L’amministrazione comunale di Foligno, preoccupata degli effetti del perdurare della sospensione delle attività educative e scolastiche sul rischio dell’aumento anche della povertà educativa del territorio, ha quindi messo in campo un’ampia serie di iniziative, particolarmente ricche dal punto di vista educativo”, è detto in una nota congiunta degli assessori Paola De Bonis, Agostino Cetorelli e Decio Barili. “Il lavoro è stato condotto con estrema sollecitudine perché le varie proposte potessero raggiungere i minori della nostra città in tempi quanto più rapidi possibili e poter così garantire una pluralità di offerta e ha così permesso di offrire nuove possibilità a tutti i minori, anche a quelli in situazione di fragilità. Tra le molteplici attività vi è l’iniziativa denominata Progetto NaturAmica che verrà realizzata presso l’area di Pratarelle del Parco di Colfiorito e l’annessa palestra, concesse all’Associazione GMP Gaia in partenariato con l’Associazione Culturale l’Edera. Si tratta di attività ludico-ricreative rivolte a bambini e bambine nonché a ragazzi e ragazze di età compresa tra 6 ai 14 anni. Il Centro estivo sarà aperto dal 6 luglio al 4 settembre, dal lunedì al venerdì, con orario dalle 8.30 alle 13.30. L’iniziativa è gestita direttamente dall’Associazione GMP Gaia che ne stabilisce modalità di iscrizione e costi.

All’interno della città, inoltre, il parco comunale degli Orti Orfini è stato concesso all’ASD ‘La valigia dell’artista’ per la realizzazione dell’iniziativa La Valigia dell’Artista. Si tratta di ulteriori attività ludico ricreative per bambini e ragazzi, di età compresa tra i 3 e i 14 anni, che prevedono la realizzazione di attività di danza e ginnastica da svolgere in orario pomeridiano (martedì tutto il giorno) fino al 4 settembre prossimo. Anche in questo caso, l’iscrizione all’iniziativa e il costo di partecipazione sono a cura del gestore ASD ‘La valigia dell’artista’. E’ invece organizzato direttamente dal Comune di Foligno il centro estivo “Ritmi e suoni della natura”, che avrà inizio a partire dal 6 luglio fino al 31 luglio, con orari dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30. Il laboratorio si svolgerà all’aula didattica del Museo Naturalistico del Parco di Colfiorito, dove sarà possibile vivere l’esperienza del centro estivo “Ritmi e suono della natura”. Si tratta di un centro estivo a carattere completamente gratuito, pensato e voluto per consentire un ampio accesso ad opportunità culturali ed educative. Possono fare domanda i nuclei familiari residenti nel Comune di Foligno con bambini e ragazzi dai 7 anni ai 14 anni, che saranno divisi in due gruppi per fasce omogenee di età (7/11 e 12/14 anni) con un massimo di 7 partecipanti per gruppo. Per facilitare il più possibile la partecipazione è stata predisposta anche anche una navetta che gratuitamente accompagnerà i partecipanti con partenza ore 8,30 e rientro alle 12 al parcheggio antistante il cimitero di Foligno. La graduatoria relativa a questa specifica iniziativa sarà predisposta dal Comune in base al valore del certificato ISEE”. (155)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini