1Narni 24 giugno 2020 – Torna l’”acqua odorosa” a Piazza Trento: la festa di san Giovanni incombe e con lei anche la manifestazione di fede, e non solo, per il Santo Evangelista. L’acqua odorosa è parte della tradizione contadina, e narnese, e viene realizzata mettendo nell’acqua, appunto, molte essenze, che danno un profumo accattivante. Poi per una notte l’acqua viene fatta riposare alla luce delle stelle. Dice che ogni donna può trovare marito al solo bagnarsi del volto; comunque quell’acqua fa diventare più bella. Per chi ci crede, questa è la storia. Di sicuro è la tradizione, che a Piazza Trento, a Vicolo Belvedere, non vogliono che si perda. Ed allora dalla mattina, a disposizione di tutti in un contenitore stagno, dal quale far uscire l’”acqua odorosa”da portare a casa per le abluzioni del caso. Va da sé che più ci si bagna e maggiore è la possibilità di trovare marito! Ovviamente il tutto è totalmente gratuito. (104)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini