Partiti i lavori per l'installazione di trecento ombrelli colorati in Via Marconi. Tra sorprese e conferme la Pro Loco riapre alla speranza

1Paciano, 26 giugno 2020 – Paciano torna a rivestirsi di ombrelli colorati. Partiti nei giorni scorsi, su iniziativa della Pro Loco, i lavori per la seconda edizione della “Strada degli Ombrelli”. Anche quest’anno il borgo del Trasimeno propone l’iniziativa che nel 2019 aveva riscosso un inatteso successo. E non finisce qui: ci sarà una seconda installazione a sorpresa, tutta dedicata ai visitatori. Le attività di allestimento sono partite già dalle prime ore di sabato scorso. Grazie all’impegno dei volontari, quasi trecento ombrelli sono stati ricollocati lungo via Marconi, la principale via d’accesso al centro storico. L’idea aveva ottenuto grandi consensi nel 2019, richiamando un elevato numero di visitatori. Ispirata all’impianto nella città di Agueda in Portogallo (2012), era stata una dedica a colori a tutti i bambini del mondo, alla loro vivacità e spensieratezza. Il presidente della nuova Pro Loco, Mirko Musotti, fa sapere che anche questa edizione si svolgerà con un pensiero rivolto ai bambini vicini e lontani: “Confermo che anche quest’anno il nostro pensiero e la nostra dedica sono volti ai più piccoli – spiega – nonostante le difficoltà dovute all’incorrere della pandemia. Ma la città di Paciano è speranzosa, e pronta a riaprire le sue porte a chiunque voglia ammirarne i colori e viverne la vivacità. Abbiamo anche deciso – prosegue – di ampliare il segnale positivo tramite altri eventi, come quello del Cinema all’Aperto. Dal 12 al 16 agosto ci saranno proiezioni cinematografiche ogni sera, in totale sicurezza.”.

Anche il Sindaco, Riccardo Bardelli, fa sapere la sua gratitudine e positività: “Ringrazio la Pro Loco di Paciano per aver anche quest’anno deciso di addobbare il nostro centro storico con questa bella installazione. Lo scorso anno ho sentito in prima persona numerosi complimenti da turisti e visitatori per l’idea e per la realizzazione, e sono certo che “La Strada degli Ombrelli” sarà anche un elemento di richiamo e di promozione per Paciano”.

  (153)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini