1Perugia, 2 luglio 2020 – Primo incontro dopo la “pandemia” e ultimo dell’annata lionistica 2019-20 del club Perugia Concordia. I meeting dovrebbero riprendere a settembre, rispettando ovviamente quelle che saranno le disposizioni sanitarie. Intanto sono stati il tesoriere Roberto Mencarelli e il cerimoniere Mauro Fagioli a tracciare i momenti più salienti dell’attività del club coadiuvati dalla preziosa segretaria Marta Mussini, braccio destro della presidente Fabiana Buiese.
Fiore all’occhiello di questa annata, ovviamente condizionata dal Coronavirus, è stato l’impegno del club per essere vicini a chi era stato colpito e a chi è stato impegnato nel combattere e nell’arginare il virus. Mencarelli ha ricordato che il club è riuscito a mettere a disposizione circa 11.000,oo € in donazioni a istituzioni, famiglie e privati in generi di prima necessità, denari e in presidi sanitari. Fagioli ha scandito il programma da settembre in poi per recuperare impregni e appuntamenti soltanto rinviati. In conclusione le considerazione della presidente Buiese “Il club va mantenuto, vissuto e preservato sia per le sue attività previste dall’associazione a livello nazionale e internazionale, sia con le nostre”. Un caloroso applauso di consenso si è fuso con gli auguri a tutti di buone vacanze. (91)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini