POL NOTTEPerugia, 10 luglio 2020 – Nei gironi scorsi due persone sospette sono state notate aggirarsi fra le auto all’interno di un parcheggio seminterrato di un noto supermercato dell’ hinterland perugino. A seguito di richiesta di intervento la Sala Operativa inviava personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico. Giunti sul posto il personale prendeva contatti con un responsabile dell’esercizio commerciale, che confermava la presenza nell’area dei due, un uomo ed una donna, conosciuti come persone dediti a furti. Attivate le ricerche gli agenti setacciavano in primi l’area parking per poi introdursi in un negozio di scarpe del centro commerciale.
Corrispondenti alle descrizioni precedentemente riferite gli uomini delle Volanti localizzavano e bloccavano i due soggetti i quali, ad un primo controllo venivano identificati come un uomo di nazionalità brasiliana di 24 anni ed una ragazza italiana 19enne. L’uomo, sul quale pendono precedenti di Polizia per reati riferibili a sostanze stupefacenti e conto il patrimonio, veniva trovato in possesso di due paia di scarpe griffate occultate all’interno del proprio zainetto.

Riconsegnata la merce rubata al responsabile del negozio gli agenti accompagnavano in Questura i due soggetti per le formalità di rito deferendo entrambi all’Autorità Giudiziaria per il reato di tentato furto aggravato in concorso. (116)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini