1Foligno, 15 luglio 2020 – Aveva 58 anni, era un polizotto della Polizia stradale, e si è tolto la vita, sparandosi un colpo all’addome con l’arma di ordinanza  all’interno della propria auto. L’uomo era molto conosciuto e la sua tragica fine ha usitato molta commozione. Non si capisce ancora il motivo del gesto. La notizia ha fatto subito il giro del quartiere, la zona interna di viale Firenze, dove abitava. La tragedia si è consumata sabato mattina, quando il poliziotto si è allontanata da casa a con la sua utilitaria. I familiari lo hanno cercato e chiamato più volte al telefono, ma lui non ha mai risposto. Il magistrato ha ordinato l’autopisia e fatto sequestrare la vettura. I suoi colleghi lo descrivono come persona mite e sempre educata. Non aveva mai dato segnali che potessero prefigurare quanto accaduto. (266)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini