Il 20 e 21 luglio importante operazione di contenimento del proliferarsi di insetti, in particolare zanzare, sostenuta dal Comune
Silvia Burzigotti, assessore all’ambiente

Silvia Burzigotti, assessore all’ambiente

MAGIONE 17 luglio 2020 – Sarà effettuato nei giorni 20 e 21 luglio, in orario notturno e fino all’alba, il servizio di disinfestazione nei principali centri abitati del Comune allo scopo di evitare il proliferare di insetti. In particolare gli operatori della cooperativa Isola, interverranno il 20 luglio, dalle 23.55 alle 5.30, nelle frazioni di Torricella, San Savino, Montebuono, Montecolognola, Villa, Soccorso, Antria, Collesanto, Montesperello, Vallupina e Vignaia. Il 21 l’intervento verrà effettuato, con lo stesso orario, a Magione capoluogo, Casenuove, Monte del lago, San Feliciano, Sant’Arcangelo, Agello Il trattamento verrà eseguito sul verde comunale e nelle fognature. Chi abita a ridosso delle zone trattate dovrà tenere le finestre chiuse e mettere al riparo gli animali. “Il comune di Magione – fa sapere Silvia Burzigotti, assessore all’ambiente del comune di Magione – investe ogni anno una parte di risorse importanti per la disinfestazione utile a consentire il contenimento del proliferarsi di alcuni insetti, in particolare zanzare. Si tratta di interventi mirati effettuati con prodotti che garantiscono il rispetto dell’ambiente”. “Occorre specificare – prosegue l’assessore – che questo tipo di disinfestazioni non sono efficaci sui chironomidi, uno dei problemi principali del lago. Per il contenimento di questi insetti vengono svolti trattamenti specifici tutt’ora in atto sostenuti dall’Unione dei Comuni e dalla Regione dell’Umbria, ed effettuati dall’UslUmbria1. Seppur al sesto trattamento, quest’anno si stanno ottenendo alterni risultati come dimostrano alcuni sfarfallamenti avvenuti nelle scorse settimane in alcune località rivierasche”. (142)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini