1Deruta, 20 luglio 2020 – Gli stanno dando la caccia ai tre, anzi quattro, delinquenti senza scrupoli che sabato sera, a volto scoperto e armati di pistola e un coltello, hanno rapinato e picchiato con pugni e calci a Deruta una coppia settantenne e la loro figlia di 30 anni. I due anziani sono ricoverati presso il Policlinico di Perugia per fratture al naso e alla mandibola, nonché ecchimosi varie. La coppia è stata legata e, per farsi aprire la cassaforte, dalla quale hanno prelevato gioielli e preziosi, i malviventi hanno usato le maniere forti anche con la figlia. Quest’ultima, però, ha riportato ferite meno gravi. Fortunatamente, appena i rapinatori sono fuggiti, i tre malcapitati sono riusciti a dare l’allarme e sul posto sono subito accorsi i carabinieri e il 118. I malviventi sono entrati in villa forzando una porta finestra. Indagano i carabinieri della compagna di Todi e quelli del reparto operativo di Perugia. (156)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini