oesia, visual art, teatro e musica nell’evento di sabato 25 luglio al teatro comunale. Domenica 26 luglio messa cantata in cattedrale con il soprano Claudia Toti Lombardozzi

1Narni 24 lugLIO 2020 –  – La contaminazione tra più forme d’arte continua a caratterizzare la programmazione del Narnia Festival, in scena a Narni fino a domenica 2 agosto. In questa chiave si può leggere l’evento di sabato 25 luglio alle 21.30 al teatro comunale Giuseppe Manini ‘La voce del mare’. “È un viaggio teatrale e musicale – spiega Cristiana Pegoraro, direttrice artistica del Narnia Festival – che racconta la genesi dell’uomo attraverso i diversi linguaggi del corpo, della parola, della musica, del suono e della videoarte. Dall’Eneide di Virgilio all’Infinito di Leopardi, dai racconti per mare di Ulisse a quelli dei migranti dei giorni nostri, dalle sirene, antiche e moderne, che rubano il cuore degli innamorati, alle storie del Cosmo, ancora da conoscere e navigare”. Uno spettacolo di ‘Imprenditori di Sogni’ con le coreografie di Marzia Meddi e la videoarte di Giulio Ferro, realizzato per il Narnia Festival di Cristiana Pegoraro e Lorenzo Porzio, per l’occasione in scena al pianoforte insieme agli attori, autori e registi Claudia Natale e Yuri Napoli. Sul palcoscenico ci sarà anche una nutrita compagnia di giovani attori della scuola di recitazione di ‘Imprenditori di Sogni’ e allievi del workshop di recitazione ‘La poesia del corpo’ tenuto al Narnia Festival. L’ingresso, nel rispetto delle norme di sicurezza e di distanziamento sociale in vigore, è libero con mascherina ma su prenotazione obbligatoria: RsvpNarniaFestival@gmail.com, 366.7228822.

2Si prosegue domenica 26 luglio alle 10.45 nella cattedrale di Narni con la ‘Messa cantata’ per solista, coro, organo e orchestra alla quale parteciperà il soprano lirico Claudia Toti Lombardozzi, che vanta una prestigiosa carriera nei principali teatri del mondo. Su musiche di Caccini, Lecot, Mozart, Ortolani e Rossini, si esibiranno il Coro Harmoniae Coelestes diretto dal maestro Fabrizio Antonelli, che suonerà anche come tromba solista, e l’Orchestra del Narnia Festival, sotto la direzione musicale e su trascrizioni del maestro Lorenzo Porzio che sarà anche all’organo. Le orchestrazioni sono di Ludovico Mammola, la messa sarà officiata da don Sergio Rossini. (145)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini