Sabato, alle ore 10 all’Hotel Fontebella, conferenza di presentazione “Peace Deal Forum” del progetto “Baton for Peace”, in occasione dell’inaugurazione del Festival Assisi Suono Sacro, con la partecipazione dei membri del Comitato di Presidenza

1ASSISI, 29 luglio 2020 – Per diffondere i valori della pace nel mondo attraverso la cultura e la musica ha preso vita il progetto “Baton for Peace” che verrà presentato con una conferenza stampa, in anteprima, sabato 1° agosto alle ore 10 all’Hotel Fontebella (via Fontebella, n.25) in occasione dell’inaugurazione del Festival Assisi Suono Sacro. L’obiettivo principale del progetto è ristabilire equilibrio e armonia attraverso un vero dialogo di Pace con il linguaggio della musica, della cultura e dell’economia, affrontando temi quali: beni culturali, ambiente e territorio; operatori di pace e zone di crisi; musica e identità culturale; integrazione e accoglienza. Il progetto – fortemente voluto dal Comitato di Presidenza formato dal presidente Enrique Baròn Crespo, Monica Baldi, Andrea Ceccomori e Anna Rüdeberg – ha ottenuto già importanti patrocini quali: University for Peace dell’Onu, Fundación Yehudi Menuhin España, MusiEspaña, Società Dante Alighieri, Assisi Suono Sacro.

Partendo da Assisi (Città della Pace) “Baton for Peace” sarà presente – con concerti, esposizioni, corsi di formazione e conferenze – in alcuni luoghi significativi nel mondo, come: Bern, Bruxelles, China, Costa Rica, Fes, Firenze, Geneve, London, Madrid, Mérida, Milano, New York, Perugia, Pesaro, Roma, Vaticano (www.batonforpeace.org ).

A conclusione della conferenza sarà presentato il libro Il musicista illuminato’, appena pubblicato da Morlacchi Editore a cura di Andrea Ceccomori dedicato proprio ad indagare il valore e l’anima di quell’artista che sappia fare della propria interpretazione e ispirazione strumenti per la diffusione dei valori della Pace grazie alla musica. (115)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini