TerremitoPerugia, 29 luglio 2020 – Riflettori accessi sulla ricostruzione, le aree terremotate non possono più aspettare: venerdì Cgil, Cisl e Uil  della provincia di Perugia e dell’Umbria torneranno a manifestare a Norcia, con un presidio per chiedere una ripresa immediata dei lavori, sia per le opere pubbliche che per quelle private, in piena sicurezza (anche nel rispetto delle normative Covid) e con le necessarie assunzioni di personale. L’appuntamento è per venerdì 31 luglio le ore 10.30, davanti alla Basilica di San Benedetto dove interverranno tra gli altri i segretari delle tre organizzazioni Filippo Ciavaglia, Bruno Mancinelli e Claudio Bendini. (377)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini