1Terni, 2 agosto 2020 – Sono tutti egativi ai test sierologici per il Covid i 19 migranti che la notte scorsa si sono allontanati dal centro  Caritas San Martino di Terni, dobe erano giunti sabato scorso dalla Sicilia, dopo lo sbarco nell’isola.  Si sono allontanati in 25 anche dalle strutture Arci di Rivotorto di Assisi . In tutto spno una cinquantina. Polizia e Carabinieri stanno setacciando la zonama loro sembra che abbiano fatto perdere le tracce. Sono quasi tutti tunisi. Nei giorni scorsi , come si ricorderà, altri 25 migranti si erano allontanati da una struttura di accoglienza di Gualdo Cattaneo, dopo essere arrivati da Agrigento. Fuggono perchè voglòipno raggiungere il nord Italia e forse proseguire alla volta della Francia. Hanno tutti telefoni di ultimna generazione, molti satellitari, quindi non facili da rintracciare. Insomma, questo fenomeno che preoccupa non poco gli italiani, si sta trasformando da migrazioni ad emergenza. Un flusso continuo che dura da settimane, con la vecchia rotta dalla Tunisia che, mese dopo mese, si è rianimata ed è diventata la più trafficata, molto più di quella libica. A Lampedusa la situazione è al collasso: non si fa in tempo a ridurre il numero degli ospiti nell’hotspot, trasferiti in Sicilia con le navi di linea o con quelle di Guardia costiera e Guardia di finanza, che i nuovi arrivi vanificano gli sforzi. Ormai, stiamo diventando la pattumoera del mopndo e l’Europa resta a guardare. (153)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini