Parte la video campagna promozionale che viaggerà sui canali web

1MONTEFALCO, 5 agosto 2020  – L’Ente trasforma la Fuga del Bove in virtuale lanciando una video campagna promozionale sull’evento che viaggerà sui canali web. A causa delle restrizioni della pandemia, l’edizione della grande manifestazione storica quest’anno non potrà essere realizzata per l’impossibilità di garantire il distanziamento sociale, ma l’evento rimarrà comunque vivo. In queste settimane sono state infatti registrate le immagini dei luoghi e dei protagonisti dell’evento realizzate dall’associazione culturale Videoes che diventeranno dei video spot promozionali della Fuga del Bove che saranno utilizzati anche in futuro per far conoscere la manifestazione in tutto il mondo. Protagonisti delle scene i quartieri Sant’Agostino, San Bartolomeo, San Francesco e San Fortunato, che in questi giorni hanno abbellito la città con le loro bandiere. L’Ente Fuga del Bove sta pensando di realizzare, con data da destinarsi, il Banchetto Rinascimentale in forma ridotta con il rispetto del distanziamento sociale. Entro l’anno sarà inoltre organizzato un convegno dedicato alle rievocazioni storiche, con particolare attenzione al risvolto nel campo sociale e nel territorio. (132)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini