Agli ingressi 4 moderne colonnine donate dal Lions Club Host misureranno la temperatura degli utenti e verificheranno l’uso corretto della mascherina

1Città di Castello, 16 agosto 2020 – L’emergenza Covid-19 non è ancora terminata. Per questo motivo gli accessi all’interno degli ospedali della Usl Umbria 1 continuano ad essere regolamentati. In particolare, in tre ingressi (A, B e D) dell’ospedale di Città di Castello già da alcuni giorni sono attive quattro moderne colonnine donate dal Lions Club Host Città di Castello che sono dotate sia di gel idroalcolico per il corretto lavaggio delle mani sia di termoscanner per la rilevazione della temperatura corporea e per la verifica del corretto uso della mascherina.

Al momento dell’ingresso in ospedale, gli utenti, indossando la mascherina, dovranno avvicinarsi alla colonnina, avendo cura che il volto venga inquadrato correttamente all’interno delle linee verdi del monitor, ed avvicineranno il polso lateralmente al display per consentire il rilevamento della temperatura corporea. La temperatura comparirà nell’angolo in alto a destra del display e un messaggio audio consentirà o meno l’ingresso in ospedale. Nel caso in cui la mascherina non sia indossata correttamente, lo scanner inviterà l’utente a posizionarla nel giusto modo. (149)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini