1Foligno, 19 agosto 2020 – Aumentano i visitatori nei musei folignati. Nella prima quindicina di agosto, a Palazzo Trinci, ci sono stati oltre mille visitatori rispetto ai 750 dello scorso anno, nello stesso periodo. “E’ un segnale di forte ripresa del turismo e delle attività culturali nel nostro territorio, dopo la chiusura dei luoghi della cultura a causa dell’emergenza sanitaria – fanno sapere dagli assessorati alla cultura e dal turismo – e una prova dell’interesse sempre maggiore che il museo della città suscita tra il pubblico e tra gli stessi cittadini”. Sono considerati buoni anche i dati di luglio, per Palazzo Trinci, con 700 visitatori, in pratica lo stesso numero del 2019 nonostante la mancanza di gruppi organizzati di turisti e il contingentamento degli accessi dovuto alle norme per la prevenzione del contagio da Coronavirus.

Interesse di rilievo anche per l’area protetta di Colfiorito con il suo museo naturalistico. Nella prima metà di agosto, sono stati 270 i visitatori rispetto ai 180 del 2019, una conferma della forte presenza di turisti nell’area montana folignate. (132)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini