Gli sono stati contestati almeno 7 furti. Nella giornata di ieri, nel carcere di Spoleto il GIP ha convalidato il fermo operato dai carabinieri

1Foligno, 27 agosto 2020 – Una articolata attività investigativa, condotta nei giorni scorsi con metodologia tradizionale e basata su una millimetrica conoscienza del territorio ha portato i Carabinieri della Compagnia di Foligno ad individuare e sottoporre a fermo di indiziato di delitto uno straniero, ritenuto essere ladro seriale di biciclette. Un problema non secondario, quello dei furti di biciclette in una città come Foligno dove il mezzo a due ruote è il veicolo principale utilizzato negli spostamenti quotidiani. Non va poi sottovalutato che le biciclette asportate e rinvenute, tutte a pedalata assistita, hanno anche un valore economico considerevole. Gli investigatori dell’Arma territoriale hanno ricomposto le tessere di un mosaico non semplice. L’azione messa in campo ha però dato i frutti attesi.

L’uomo è stato individuato, fermato e gli sono stati contestati almeno 7 furti. Nella giornata di ieri, nel carcere di Spoleto il GIP ha convalidato il fermo operato dai carabinieri, disponendo la permanenza in carcere del fermato. Le indagini condotte dalla Stazione Carabinieri di Foligno proseguono senza soluzione di continuità per definire i canali di ricettazione delle due ruote così come si lavora per individuare la rete degli acquirenti delle biciclette provento di furto. (179)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini