"Tante Associazioni -ha detto il sindaco Paola Lungarotti- hanno contribuito donando materiale per fronteggiare l’emergenza o versando un contributo economico nei due conti correnti dedicati, al Volontariato locale e al sostegno alimentare. Senza dimenticare tanti privati cittadini"

1Bastia Umbra, 31 agosto 2020 – Celebrata ieri la Giornata dell’Associazionismo e del Volontariato, in concomitanza con la Festa di San Rocco. Quest’anno la giornata è stata dedicata in particolare a: Agesci Gruppo Scout Bastia 1, Croce Bianca Sezione Di Bastia Umbra, Croce Rossa Italiana Comitato Locale Di Bastia Umbra, Gruppo Di Protezione Civile Di Bastia Umbra per l’aiuto straordinario fornito alla popolazione di Bastia Umbra durante la pandemia Covid-19. Nel suo sentito discorso, il sindaco Paola Lungarotti ha ringraziato l’avvocato Giampiero Franchi, promotore della Giornata, poi ha sottolineato con forza l’impegno di quanti ogni giorno operano con grande generosità. «Un impegno diretto –ha detto il sindaco- che tutti noi abbiamo ben chiaro nel cuore e nella mente: sostegno diretto alle persone e ai nuclei familiari in quarantena o in difficoltà a causa del lockdown Ma anche un impegno meno diretto ma non per questo meno importante. Tante Associazioni hanno contribuito donando materiale per fronteggiare l’emergenza o versando un contributo economico nei due conti correnti dedicati, al Volontariato locale e al sostegno alimentare. Senza dimenticare tanti privati cittadini.

2 10.33.33Oggi vogliamo rinnovare con una cerimonia semplice ma intensa per il suo intrinseco valore l’impegno che la comunità associazionistica bastiola dimostra nei riguardi della propria comunità.   «Il volontariato è un antidoto alle chiusure e agli egoismi che possono generarsi di fronte a momenti di difficoltà personale o collettiva», così dichiarava il Presidente della Repubblica in occasione della 33° giornata internazionale del volontariato. Il vostro impegno nel campo sociale, sanitario, culturale e sportivo è quello che permette a Bastia di essere una città della speranza, in particolare in questo periodo storico molto difficile in cui le fragilità individuali e sociali sono riaffiorate prepotentemente. Contro il dilagare dell’egoismo, dell’individualismo esasperato, di manifestazioni aggressive, del disorientamento, il vostro impegno proclama il “Noi” al posto dell’”io”. Cura, missione, responsabilità, solidarietà sono le cifre del vostro agire. Dall’ impegno morale a quello etico, dai confini della vostra dimensione intima e personale all’ universo dell’alterità, paradigma dell’agire sociale: “oggi sappiamo di essere non perché pensiamo, giacché esistono mille simulazioni del pensiero e altrettanti avatar, ma perché siamo in relazione con gli altri”. Da parte dell’Amministrazione comunale tutta e certa di rappresentare il pensiero della Comunità bastiola, la riconoscenza per i preziosi contributi alla crescita della coesione sociale e della cittadinanza attiva».

La  giornata si è chiusa con il Concerto del Coro Aurora Corale città di Bastia diretto dal M° Stefania Piccardi presso la Chiesa Collegiata di Santa Croce. (88)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini