L'ex portiere del Milan appassionato di Pesca e Valnerina dà appumntamento al 6 settembre all'Osteria del Trap da Umberto

IMG_0026Ferentillo, 1 settembre 2020 – Sebastiano Rossi, classe 1964, uno dei più importanti portieri italiani, raccontato in un libro intitolato ‘I segreti del pescatore’. Sì perché Super Seba non è solo un portiere (spesso balzato agli onori della cronaca anche per il suo carattere forte ed istintivo) ma è una persona con molte passioni tra cui una delle più grandi è proprio la pesca e la natura. La storia. Il libro racconta di Sebastiano uomo, delle sue scelte, dei suoi silenzi, delle urla, delle vittorie e delle vicissitudini dolorose. Racconta del rapporto con i tifosi, con gli allenatori, con i compagni di squadra. Leggere tutto questo è un piacere ma osservarlo mentre racconta è tutt’altra cosa: si notano gli occhi attenti ma persi nei ricordi, le rughe che tracciano la concentrazione verso la palla, la mimica che descrive parate che non credeva di saper fare. Su tutto l’umiltà di un grande del calcio che ora vive nella verde periferia di Cesena e condivide le sue giornate con la compagna e molti amici.

L’appuntamento Il 6 settembre Sebastiano Rossi sarà ospite in Umbria per presentare il suo libro insieme all’amico ed editore Giuseppe Giubilei (chirurgo in pensione di origini umbre con la passione per lo sport e per le storie di vita). L’evento si terrà a partire dalle 19.30 a Ferentillo nel noto ristorante ‘Osteria del Trap da Umberto’ in collaborazione con ‘Guesthouse Runcini’. Per chi fosse interessato a prenotare un posto per la cena può contattare direttamente il ristorante (posti limitati nel rispetto delle vigenti norme anti Covid. (65)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini