Mirca Rosciani

Mirca Rosciani

CALVI DELL’UMBRIA, 4 settembre 2020 –   Si chiude domani con il gran concerto finale, il Calvi Festival 2020. Ai giardini del monastero delle Orsoline alle 21 e 15 si esibirà  l’orchestra Nova Amadeus diretta dal maestro Mirca Rosciani. Sul palco due prestigiosi artisti: Mariangela Cafario (soprano) e Cesidio Iacobone (baritono). Il programma propone alcuni brani da Le nozze di Figaro, Don Giovanni e Il flauto magico di Wolfgang Amadeus Mozart, e da Il Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini e di Ennio Morricone fra cui Gabriel’s oboe e Per un pugno di dollari. L’Orchestra Nova Amadeus di Roma è stata fondata nel 1992 e nel corso degli anni ha organizzato e allestito ovunque nel mondo grandi spettacoli operistici, eventi sinfonici e cameristici di altissimo livello qualitativo.
Nel 1993 ha ottenuto i contributi del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali ed ha collaborato con artisti di fama internazionale quali Monserrat Caballè, Josè Carreras, Andrea Bocelli, Cecilia Gasdia, Raina Kabaivanska, Katia Ricciarelli e Gianluca Terranova. Sono all’attivo dell’Associazione Nova Amadeus numerose registrazioni di CD e di colonne sonore di film dei più noti compositori (N. Piovani, S. Reali, P. Donaggio, B- Zambrini).

Il Direttore Mirca Rosciani si è diplomata in pianoforte al Conservatorio di musica L. Refice di Frosinone ed ha conseguito il diploma di perfezionamento come maestro sostituto presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma proseguendo gli studi di pianoforte a Parigi e a Nizza dove ha conseguito il diploma presso l’Accademia di Arte Lirica con i Maestri Segalini e Ferrari. Ha studiato direzione d’orchestra con il Maestro Daniele Agriman.

Collabora strettamente con l’Orchestra Sinfonica G. Rossini di Pesaro, con il Rossini Opera Festival e con il Coro Mezio Agostini del Teatro della Fortuna di Fano. Ha debuttato come Maestro collaboratore nella produzione del Viaggio a Reims per la regia di Luca Ronconi e sotto la direzione di Daniele Gatti. Tra l’altro, è stata invitata dalla Rai a dirigere l’Orchestra sinfonica Sesto Armonico nel programma ‘Prodigi’, nonché come membro della giuria artistica al festival della Canzone Italiana di Sanremo nel 2018.

Il Calvi Festival si svolgerà nel rispetto delle vigenti regole di sicurezza anti-covid-19 perciò il numero di presenze fisiche sarà limitato e l’accesso sarà consentito soltanto previa prenotazione. L’ingresso all’evento è gratuito. Si può prenotare telefonando o recandosi direttamente presso il Punto Informazioni Turistiche presso la sede in piazza Mazzini n°14 – Calvi dell’Umbria (Terni). Orario di apertura al pubblico: mattino 10/13; pomeriggio dalle ore 20, ovvero un’ora prima dello spettacolo). Numero telefonico del Punto Informazioni Turistiche: 3339615741.  Sito ufficiale: www.calvifestival.it. (165)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini