Sabato 12, una giornata dedicata ai prodotti agroalimentari della regione

1Perugia, 8 settembre 2020 – Nella bella cornice offerta dall’agriturismo Il Poggiolo (Pilonico Materno, Perugia), il 12 settembre 2020 si terrà la prima edizione di Umbria BIOdiversity 2020, un’intera giornata dedicata alla biodiversità umbra. Aperta al pubblico, la manifestazione ha come scopo l’avvicinamento alla conoscenza dei prodotti, dei produttori e i loro territori e nasce da un’idea di Valentina Dugo di Consorzio AVO in collaborazione con 3A-Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria.
La manifestazione si apre con una mostra-mercato di aziende produttrici di biodiversità alimentare autoctona e di eccellenze del territorio, a entrata libera, con allestimento diffuso nel parco dell’agriturismo, dove i visitatori potranno conoscere e acquistare l’offerta agro-alimentare regionale, garanzia in fatto di qualità dei prodotti e di salute del consumatore.

La giornata prosegue con interessanti appuntamenti di riflessione sulla biodiversità, ad accesso limitato per garantire sicurezza e distanziamento, come l’Incontro interattivo con la Nutrizionista: Cereali e legumi, questi sconosciuti a cura della biologa nutrizionista Melissa Finali, il Consumer test delle varietà di pomodoro della Casa dei Semi del Trasimeno, a cura di 3A-Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria (3A-PTA), e la Sinfonia Vespertina del trio jazz Hobby Horses, a cura di Chiara Ryan Izzo & Radio Safari, un esperimento musicale di comunione fra l’attività umana e quella sempre presente, e spesso ignorata, della Natura.

Umbria BIOdiversity 2020 rappresenterà anche un appuntamento importante per gli addetti ai lavori, che potranno confrontarsi sul tema della costruzione di una filiera dedicata all’agro-biodiversità regionale, in occasione della tavola rotonda, organizzata da 3A-PTA, Per una filiera delle eccellenze dell’agrobiodiversità regionale.
All’incontro, moderato da Marco Pareti di AboutUmbria, dopo i saluti da parte del sindaco di Marsciano Francesca Mele, dell’Amministratore Unico di 3APTA Marcello Serafini e del Responsabile del Servizio Sviluppo rurale e Agricoltura sostenibile Franco Garofalo, interverranno: Luciano Concezzi – 3A-PTA, Giordano Mainò – azienda agraria La Valle dell’Oasi, Matteo Ciucci – società agricola Il Poggiolo, Marta Rinaldi – azienda agricola L’Orto di Marta, Marco Caffarelli – 3A-PTA , Valentina Dugo – Consorzio AVO, Moreno Peccia – Cantina Moreno Peccia, Manuel Vaquero – Dipartimento di Scienze Politiche – UNIPG, Filippo Antonelli – Cantina Antonelli San Marco. Dopo le conclusioni a cura dell’Assessore alle politiche agricole e agroalimentari della Regione Umbria Roberto Morroni, verrà proposta una degustazione dei prodotti dell’agro-biodiversità regionale.

Ingresso libero dalle 10.30 alle 19.30. 
Garantite le norme di sicurezza anti Covid19. (133)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini