GiroFoligno, 14 settembre 2020 Il ciclismo femminile, organizzato da Giuseppe Rivolta, ha attraversato oggi Foligno, dopo aver toccando location molto amate dai corridori, come i territori di Piegaro e Tavernelle fino a Castel del Piano per proseguire a Pila (GPM 3ª categoria), San Martino in Colle, San Martino in Campo, via dei Contadini, via dei Loggi, attraversamento di Ponte San Giovanni (via Manzoni e via Ponte Vecchio), Collestrada, Sant’Egidio-Aeroporto, Petrignano. Questa mattina, la carovana rosa è partirà da Santa Maria degli Angeli con un trasferimento fino a Spello per il via ufficiale dal km 0. E poi ancora Foligno, Trevi, Campello, Spoleto, Arrone entrando nel Lazio e arrivo a Tivoli. Una caratteristica particolare sarà la tappa più lunga del Giro e, in assoluto, di una corsa ciclistica femminile: 170 km. Per questo motivo, l’organizzazione ha dovuto chiedere una deroga speciale alla FCI e all’UCI. (foto Giancarlo Balzarini)

  (173)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini