Ludi del bambino Creativo 2020’: successo della Secondaria Colomba Antonietti. Cristina Rossi ‘migliore insegnante’. Alla premiazione presenti anche i Cavalieri di Malta di Assisi

1Bastia Umbra, 30 settembre 2020 – Successo della secondaria di primo grado Colomba Antonietti di Bastia Umbra nella premiazione della X Edizione dei Ludi del Bambino Creativo 2020, concorso indetto dall’Associazione culturale l’Arca dei Folli di Cupra Marittima (AP). Nello spirituale spazio del Santuario Francescano di San Giacomo della Marca, dove si è svolta la cerimonia – dove hanno partecipato anche i Cavalieri di Malta di Assisi – ben 14 gli studenti bastioli qualificati, di cui due hanno vinto la coppa dei Cavalieri. All’artista Cristina Rossi, professoressa degli alunni è andata la targa come ‘Migliore insegnante’ realizzata dal poeta e scultore commander di Gran Croce Danilo Tomassetti e tela del maestro Annunzia Fumagalli.

23Gioele Antonielli si è aggiudicato la Coppa dei Cavalieri omaggio allo spoletino cav. Gian Paolo Micio Proietti, un notorio maestro internazionale della direzione artistica della Lirica. Antonielli ha ricevuto il premio dal Gran Cancelliere della Confederazione internazionale dei Cavalieri Guardiani di Pace di Assisi Malta, professor Giorgio Cegna che ha invitato la docente Rossi e i premiati umbri al Castello di Beviglie, sede della cancelleria del CiKP. Entrando nel dettaglio le coppe di categoria ed età ‘Disegno secondaria di primo grado’ sono andate a: Ginevra Mencaroni Poiani dell’Istituto Comprensivo Bastia 1. Medaglia di merito a Ginevra Vantaggi, Ludovica Avvisato e Giulio Moretti di Bastia Umbra. Candidati ai maggiori premi: Jacopo Paciotti, Matteo Langeli, Anna Tavoletta, Sofia Natale, Dario Filippi Cocetta, David Tonti, Lorenzo Ziarelli, Bianca del Moro e Lorenzo Censini.

“In questo particolare e difficile momento – si legge in una nota della scuola – i premi sono una boccata d’aria pura per un istituto, come il Comprensivo di Bastia, che riesce sempre ad essere un’eccellenza nel territorio e fuori regione”.

  (110)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini