Featured Image

Cascia, tanti visitatori al Museo comunale

1Cascia, 7 settembre 2020 – Il museo comunale di Cascia, dopo le misure restrittive dovute al Covid-19, ha riaperto le porte nei mesi estivi, facendo registrare un incfemento del 60% di visitatori appartenenti soprattutto a nuclei familiari. Affluenza particolare è stata quella dei bambini, ai quali è stata consegnata una piccola guida sulle opere da visitare e sulle norme di comportamento da seguire. Di grande interesse sono stati gli incontri curati dal professor Egidio Emili, guida escursionistica e relatore delle visite sul territorio. Ricordiamo quella del 9 Agosto “Alle Radici del Sacro Cascia Sacra nell’Antichità e del 23 agosto dal Palazzo Santi- Maltignano-Valle Fuino. Due importanti visite tematiche, curate da Viviana Vertecchi e dal suo staff, sono state al “Piano … Continua a leggere

Featured Image

SPOLETO, INAUGURATA L’AREA SGAMBAMENTO CANI

1Spoleto,  7 settembre 2020 – Creare uno spazio recintato dove far correre i propri cani. Nasce da qui il progetto per la realizzazione dell’area sgambamento cani inaugurata questa mattina alla presenza dell’assessore all’ambiente Maria Rita Zengoni insieme all’associazione Alibabau, alla vicepresidente della Fondazione CAVE CANEM Federica Faiella, a Michele Calai del Rotaract Club di Spoleto e ai gestori del Canile comunale di Spoleto. L’area, di proprietà comunale e adiacente al parcheggio della Spoletosfera, sarà quindi un riferimento per i tanti possessori di cani che da oggi potranno utilizzare liberamente questa zona interamente dedicata. “Si tratta di uno spazio di circa 3000 mq che abbiamo voluto utilizzare a questo scopo per dotare finalmente la città di un’area dove Continua a leggere

Featured Image

A CASTELLO POSITIVA UNA FAMIGLIA ALBANESE

TEST copiaCittà di Castello, 7 settembre 2020. Dichiarazione del sindaco di Città di Castello Luciano Bacchetta: “Per questo inizio di settimana i dati parlano di quattro nuovi positivi che fanno salire a sette il numero dei contagiati ufficiali a Città di Castello. Si tratta di una famiglia di origine albanese, – padre, madre e due figli – da poco rientrati dal loro paese, dove evidentemente hanno contratto il virus. Sono residenti nella nostra città e la Asl ha previsto l’isolamento domiciliare per evitare qualsiasi tipo di contatto mentre si sta lavorando a ricostruire la catena epidemiologica. Il fatto che i quattro positivi di oggi siano una famiglia in qualche modo circoscrive la dimensione del possibile contagio. Invitiamo a limitare, quando … Continua a leggere

Featured Image

Passignano, alla Darsena l’Opera “Il Tabarro”

1Passignano, 7 settembre 2020 – Le arie di Giacomo Puccini torneranno a riecheggiare sul Trasimeno domenica 13 settembre. Sarà la darsena di Passignano l’insolita ambientazione de “Il tabarro”, prodotto da CorALIUm per la regia di Stefano Rinaldi Miliani che sarà messo in scena domenica prossima alle ore 19. Si tratta della versione integrale della celebre opera pucciniana, allestita in uno scenario quanto mai suggestivo e del tutto inedito. Lo spettacolo rientra nell’ambito del progetto “Opera Trasimeno”, con il quale si intende andare incontro non solo al pubblico locale, ma anche a quello straniero amante del genere operistico. L’evento sarà presentato in conferenza stampa mercoledì 9 settembre alle ore 11 presso la Sala consiliare del Comune di Passignano. Interverranno il presidente … Continua a leggere

Featured Image

A Isola di Einstein un successo oltre le aspettative

1CASTIGLIONE DEL LAGO, 7 settembre 2020 – Una 3 giorni con oltre 60 appuntamenti con divulgatori, ricercatori e scienziati da tutta Italia distribuiti in 10 aree, tra l’Isola Polvese e Castiglione del Lago: l’Isola di Einstein, il festival di spettacoli scientifici unico in Europa, registra anche nel 2020 un grande successo di attività e partecipazione del pubblico e vince la sfida imposta dalle difficoltà di gestione a causa del Covid-19. «Abbiamo fatto una scommessa “razionale”, sulla base di tutte le cautele e le informazioni che avevamo, e quello che abbiamo visto in questi giorni – ha spiegato Leonardo Alfonsi, direttore di Psiquadro – è stata una reazione ordinata e matura da parte del pubblico nell’accettare di Continua a leggere

Featured Image

Foligno, “Il sarcofago di Rappi”: un libro di Laura Vedovati

1Foligno, 7 settembre 2020 – Una giovane mamma, due bambini e tanto talento. Così è nato “Il sarcofago di Rappi”, opera prima di Laura Vedovati, architetta e insegnante folignate che ha scelto, nell’era del digitale e di un’infanzia sempre più online, di non privare i propri figli della magia di una fiaba della buonanotte affidata alla suggestione di disegni e parole. Il libro, tre deliziosi racconti, pubblicato dalla casa editrice Kimerik, sarà presentato a Foligno sabato 12 settembre, alle 17, nel chiostro della Chiesa di San Giacomo. Un appuntamento pensato proprio per i più piccoli, perché oltre alla presenza dell’autrice, la presentazione sarà affidata ad un’avvincente lettura animata dell’attrice Loretta Bonamente. Sarà lei ad interpretare le … Continua a leggere

Featured Image

Perugia, esercito a Fontivegge

1Perugia, 7 settembre 2020 – “Apprendiamo dagli organi di informazione che da oggi l’esercito non effettuerà più presidi fissi davanti agli ingressi degli uffici giudiziari di Perugia, ma opererà un ‘controllo dinamico’ con una pattuglia motorizzata che si sposterà tra le sedi giudiziarie e l’area di Fontivegge. La questione sicurezza ritorna dunque prepotentemente al centro dell’attenzione nel capoluogo regionale, ma l’utilizzo dell’esercito nell’area stazione non può certo essere considerato una vittoria, quanto semmai una preoccupante realtà”. Così in una nota la Camera del Lavoro di Perugia.
“Come ci ricordano i fatti di cronaca, ma anche le tante segnalazioni dei cittadini, la questione sicurezza è tema che interessa non solo Fontivegge, ma anche il centro storico e molte altri quartieri della … Continua a leggere

Featured Image

SPOLETO, FIERA DELL’8 E 9 SETTEMBRE

Spoleto, viale Trento e Trieste

Spoleto, viale Trento e Trieste

Spoleto, 7 settembre 2020 – Saranno 171 gli stalli di vendita (le “bancarelle”) che saranno a disposizione dei visitatori per la fiera dell’8 e 9 settembre. La manifestazione storica si svolgerà martedì 8 e mercoledì 9 settembre dalle ore 8 alle ore 22 nelle seguenti vie: viale Trento e Trieste, via brigata Garibaldi, via Fratelli Cervi, via Caduti di Nassiriya, piazzale Cervi. Tra le categorie merceologiche dei produttori cipolle, porchette. Tra gli altri stand quelli dedicati ad abbigliamento, casalinghi, tessuti, calzature, pelletterie, articoli vari, terre cotte, vimini e giocattoli.
Per permettere lo svolgimento della Fiera di Loreto è necessaria una diversa disciplina della circolazione che prevede il divieto di transito e sosta con rimozione forzata … Continua a leggere

Featured Image

PERUGIA, ALBANESE CIRCOLA CON TARGHE OCCULTATE

auto poliziaPerugia 7 settembre 2020 – Personale della Squadra Volante durante servizio di controllo del territorio ha intercettato e proceduto al controllo di una autovettura la quale circolava con entrambe le targhe occultate da un indumento. Alla guida è stato identificato un cittadino albanese di 32 anni sul quale è stato possibile accertare la presenza di precedenti di Polizia a proprio carico. L’uomo sin da subito ammetteva la propria responsabilità asserendo di aver fatto una “ragazzata” al fine di evitare una multa certa a causa del proprio transito in aree della città sottoposte al regime di ZTL. Gli agenti, terminati gli accertamenti deferivano all’Autorità Giudiziaria l’uomo per i “soppressione, distruzione o occultamento di atti veri”. (79)… Continua a leggere

Featured Image

PERUGIA, IN CARCERE LA 35ENNE DEDITA ALLA PIROMANIA

CARCER CAPANNEPerugia 7 settembre 2020 – Nei giorni scorsi personale della Questura di Perugia, ha dato esecuzione all’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa in data 29.08.2020 dal Tribunale di Perugia, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di una cittadina italiana pluripregiudicata di 35 anni, al momento sottoposta alla misura dell’obbligo di dimora e presentazione alla Polizia Giudiziaria, nonché già gravata da arresti domiciliari per i reati di incendio, delitti contro il patrimonio ed in materia di sostanze stupefacenti, questi ultimi  perpetrati in ambito del capoluogo umbro nel corso del corrente anno.
L’emissione del provvedimento in parola a carico della predetta è scaturito in ragione della condotta della stessa nella circostanza in cui  è stata sorpresa da personale … Continua a leggere