1Spello, 3 ottobre 2020 _ In questo momento, mentre stiamo scrivendo, Papa Francesco è a pranzo dalla suore al monastero delle clarisse di Spello. E’ arrivato sotto la pioggia intorno alle 11 a bordo della sua auto e ha bussato al monastero. Le suore se lo sono trovato davanti alla porta –dicono fonti bene informate- all’improvviso. Ha mangiato piatti semplici, a base di verdura e anche un dolcetto. Il direttore ad interim della Sala Stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti, spiega che la presenza del Papa nel Monastero è stata un incoraggiamento per «le suore di clausura e la vita contemplativa» e anche che con le religiose il Pontefice «ha voluto condividere l’Eucaristia, la preghiera e il pane». E’ la seconda volta che Papa Francesco fa visita alle religiose. La prima fu il 25 agosto 2016 in occasione del Giubileo straordinario della Misericordia e quando si è sparsa la voce una piccola folla si è radunata davanti al monastero per vederlo uscire. Se ne andrà tra poco, ma le forze dell’ordine hanno già predisposto un cordone di sicurezza per allontanare i curiosi. Raggiungerà quindi Assisi, dove lo attendono i frati del sacro convento. “Lo aspettiamo –dicono- come un fratello che ci consegna questa Enciclica Fratelli Tutti, che parla di fraternità. E parla del suo modo di essere nei nostri confronti. E lo aspettiamo come successore di Pietro”.

  (175)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini