Ottenuto un finanziamento dalla Regione per realizzarlo con il cofinanziamento del Comune. Il progetto consentirà anche di provvedere al consolidamento dell’argine destro del Fiume Feo

07 torre civicaGualdo Tadino, 9 ottobre 2020 – Nuove risorse sono in arrivo a Gualdo Tadino e permetteranno di realizzare presto un moderno ed efficiente percorso ciclopedonale cittadino. Il Comune di Gualdo Tadino, infatti, ha ricevuto dalla Regione Umbria la buona notizia che la domanda di partecipazione al Bando a favore dei Comuni per la realizzazione di infrastrutture viare per la mobilità ciclistica è stata accolta positivamente. Un progetto che vedrà impegnati ben 125.000 €, cofinanziato al 50 % dalla Regione Umbria e al 50% dal Comune di Gualdo Tadino, per la realizzazione entro l’anno 2022, di interventi per l’allestimento di percorsi ciclabili e ciclopedonali, privi di barriere architettoniche, per soddisfare la domanda di mobilità ciclistica quotidiana, utilizzabili per spostamenti casa/lavoro, casa/scuola nonché per collegamenti con itinerari sovra comunali.

Nello specifico il progetto che si realizzerà a Gualdo Tadino interesserà la zona che va dalla vecchia Flaminia, già oggetto dell’ulteriore finanziamento regionale della Ciclovia Fossato di Vico-Foligno (di cui Gualdo Tadino ne è Comune capofila), risalendo per il Fiume Feo verso via Biancospino, Via Tagliamento, passando per Piazza Federico II di Svevia (Scuola Media), per arrivare in Piazza Beato Angelo, dove sono in corso di progettazione degli interventi (finanziati tramite “Aree Interne”) di ammodernamento e funzionalizzazione del Terminal Autobus, percorso pedonali ed infrastrutture per la ricettività turistica. Da Piazza Beato Angelo sarà poi possibile raggiungere il centro storico utilizzando il nuovo ascensore pubblico. All’interno del percorso sopra citato verrà realizzato anche un collegamento con la stazione ferroviaria che permetterà ai turisti e agli utenti che utilizzano il treno di potersi recare in città.

Il progetto consentirà, inoltre, di provvedere al consolidamento dell’argine destro del Fiume Feo lungo la via Biancospino.   “Esprimo grande soddisfazione – ha sottolineato l’Assessore ai Trasporti e allo Sviluppo Economico Stefano Franceschini – per l’ottenimento di questo finanziamento che permetterà la realizzazione del percorso ciclopedonale a Gualdo Tadino. Si tratta dell’inizio di una seria di vari percorsi che verranno realizzati nel nostro territorio che incentiveranno sia la mobilità alternativa sia il turismo slow”. (56)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini