Rimandati i due spettacoli di Nyman/Sacks e Rodari/Savona

1Amelia, 26 ottobre 2020 – In ottemperanza a quanto prescritto dall’ultimo DPCM del 24 ottobre, la stagione 2020 di OperaInCanto è al momento sospesa, in attesa di essere riprogrammata non appena ce ne siano le condizioni.
I due spettacoli, The man who mistook his wife for a hat(L’uomo che scambiò sua mogie per un cappello) di Michael Nymandal best-seller di Oliver Sacks, previsto per il 6 novembreal Teatro Sociale di Amelia, e L’opera delle filastrocchedi Virgilio Savonasu testi di Gianni Rodari, in calendario il 15 novembreal Teatro Secci di Terni, saranno quindi riprogrammati in date successive.
Nella difficile situazione che stiamo vivendo, l’Associazione conferma il suo impegno a voler garantire la programmazione dei due titoli, due opere di rara esecuzione (per entrambe sarebbe stata la prima esecuzione in Umbria) e che assumono un particolare significato in questo momento così complesso.

L’opera di Nyman, incentrata sul celebre caso clinico di agnosia visiva descritto da Sacks e nata durante un soggiorno in Umbria del compositore, è, di fatto, un lavoro sul potere della musica, linguaggio in grado di salvare dai suoi deficit il Dr.P, che ne è il protagonista. La produzione è in programma anche il 1° e il 2 dicembre al Teatro Palladium di Roma (Stagioni IUC e Nuova Consonanza).
L’opera delle filastrocche, composta nel 1983 su testi di Rodari da Virgilio Savona, musicista poliedrico attivo su diversi fronti oltre a quello, notissimo, del Quartetto Cetra, è il titolo che l’Associazione In Canto ha scelto per omaggiare il centenario del grande scrittore. Un’opera leggera e divertente, ambientata in un’aula scolastica, scelta come gesto di solidarietànei confronti del mondo della scuola tutta, di quello infantile, della didattica e del senso comunitario che in ogni aula, così come in teatro, si costruisce. Di quest’ultimo lavoro era stata anche prevista una diffusione in streaming.
Il nuovo calendario delle rappresentazioni, nella speranza sia possibile ridefinirlo presto nel rispetto della sicurezza del pubblico e di tutti i lavoratori coinvolti, sarà tempestivamente comunicato. (95)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini