Marsciano partecipa alla giornata nazionale del Trekking urbano, sabato 31 ottobre, proponendo tre itinerari che toccano il centro storico del capoluogo e i borghi di Compignano e Cerqueto

1Marsciano, 28 ottobre 2020 – Torna, sabato 31 ottobre, l’appuntamento con la giornata nazionale del Trekking urbano, giunta alla XVII edizione. Marsciano è una delle 68 città, lungo tutto il territorio nazionale, che organizzeranno iniziative finalizzate a riscoprire e valorizzare paesaggi, strade, botteghe, luoghi d’arte e borghi caratteristici, dove è possibile entrare in contatto con i modi e i tempi che sono propri di uno stile di vita attento al benessere delle persone e alla sostenibilità ambientale. L’edizione 2020 si svilupperà intorno al tema “Com’è Green la mia Città” per promuovere un modo di fare turismo che resta lontano dai circuiti più conosciuti. Il territorio di Marsciano è presente in questa edizione con il patrocinio del Comune e la collaborazione di associazioni locali che hanno reso possibile la realizzazione di tre diversi itinerari. “Abbiamo aderito con molto piacere a questa iniziativa – spiegano il vicesindaco con delega alla cultura Andrea Pilati e il consigliere comunale con delega alle attività sportive Angelo Facchini – perché insieme ai benefici rappresentati dall’attività motoria ci permette di puntare l’attenzione su alcune particolarità del nostro territorio, altrimenti poco conosciute, che rappresentano invece un importante elemento identitario a livello storico, artistico e culturale”.

Ecco gli itinerari proposti sul territorio comunale:

  • Marsciano tra presente e futuro – Si snoda prevalentemente all’interno dell’antica cerchia muraria, per vicoli stretti e piccole piazze, dove è possibile apprezzare aspetti architettonici e opere di vario tipo e di varie epoche, dal medioevo in avanti. Partenza ore 09.30 da piazza della Vittoria – Prenotazioni: 3486023486
  • Compignano, il borgo delle meraviglie – Un percorso che propone la visita a luoghi di interesse storico e culturale all’interno di uno dei borghi medievale più caratteristici dell’intero territorio regionale. Partenza ore 09.30 all’ingresso del paese (fermata del Bus extraurbano) – Prenotazioni: 3314176396 – 3397680472
  • Cerqueto, arte, tradizione, passione. Qui è nato e riposa Frate Indovino – Camminare per le vie del borgo, un antico castello dalla forma circolare, introduce il visitatore in una affascinante dimensione artistica grazie all’opera di pittori quali Pietro Vannucci, Tiberio d’Assisi, Padre Ugolino da Belluno e, forse, Raffaello Sanzio. Partenza ore 10.30 dalla chiesa di Santa Maria Assunta – Prenotazioni: 3494929274 – 3389886030

Tutti e tre i percorsi, della durata di 2 ore, sono caratterizzati da una bassa difficoltà, e quindi alla portata di tutti. L’evento si svolgerà con un numero di partecipanti contingentato e nel rispetto dei protocolli di sicurezza anti covid. Le prenotazioni sono quindi obbligatorie. Per conoscere tutti gli itinerari proposti dalle città aderenti all’edizione 2020 è possibile visitare il sito www.trekkingurbano.info (109)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini