GLI AGENTI DELLA VOLANTE DI CITTA’ DI CASTELLO LOCALIZZANO ED ASSICURANO ALLA GIUSTIZIA I DUE LADRI

ARRESTO 00CITTA’ DI CASTELLO, 3 novembre 2020 – Personale del Commissariato di P.S. di Città di Castello, diretto dal Vice Questore Santoro Michele, al termine di una attività d’indagine individuava e denunciava due persone che si erano rese responsabili del reato di furto su autovettura. I fatti risalgono a qualche giorno fa, quando un passante, transitando, in orario serale, per una via di Città di Castello, notava una persona sospetta rovistare all’interno di un’auto in sosta, mentre un complice, appostato nelle immediate vicinanze, si guardava intorno con fare circospetto proprio come farebbe un così detto “palo”. Nella circostanza le due persone venivano viste prelevare degli indumenti dall’abitacolo del veicolo, rovistare all’interno delle tasche, asportarne il contenuto per poi abbandonare il vestiario lungo la pubblica via.

Immediatamente il passante allertava il 113 il quale faceva intervenire una Volante che, sopraggiunta sul posto, raccoglieva tutte le informazioni necessarie circa le sembianze fisiche del soggetto. Attivate le ricerche gli agenti riuscivano a localizzare ed identificare gli autori del fatto e a rinvenire in un cestino dei rifiuti poco distante, il portafoglio asportato, privo del denaro, ma con i documenti riposti all’interno. Entrambi i soggetti venivano deferiti all’Autorità Giudiziaria per il reato di furto, in più l’uomo di origine nordafricana, attualmente sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Città di Castello, veniva anche denunciato all’Autorità Giudiziaria per la violazione delle prescrizioni del provvedimento in atto a suo carico. (69)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini