1Orvieto, 4 novembre 2020 – Incidente mortale questa mattina, poco dopo le ore otto, all’altezza di Orvieto dove un autotrasportatore ha perso la vita in A1, tra Fabro e Orvieto. La vittima è uno sloveno di 39 anni che ha tamponato, per cause ancora in corso di accertamento da parte della Polstrada, un altro veicolo pesante fermo nella corsia di emergenza. Un impatto violentissimo, tanto che l’autocisterna condotta dallo sloveno si è ribaltata, sfondando le barriere di protezione dell’autostrada e finendo fuori carreggiata. L’autocisterna era carica di 30 mila litri gasolio. Sul posto subito le ambulanze del 118, ma per il povero straniero non c’era più niente da fare. Era morto sul colpo. I Vigili del Fuoco, insieme ai loro colleghi della squadra Nbcr (nucleare batteriologico chimico radiologico) arrivati da Roma, hanno lavorato per diverse ore al fine di mettere in sicurezza l’autocisterna.

  (178)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini