Gubbio, 8 novembre 2020 –  Ieri sera, intorno  alle 20 circa, una squadra dei Vigili del Fuoco di Gubbio è una quadra di S.A.F. (Soccorso Speleo Alpino Fluviale) sono intervenute presso l’eremo di San Girolamo, zona pascelupo Rio freddo, per soccorrere uno scalatore rimasto bloccato in parete a circa 60 metri di altezza. Le operazioni di recupero sono risultate subito particolarmente delicate, data la posizione dell’uomo, ma si sono concluse con successo e senza conseguenze per lo scalatore intorno alle 1.30 di notte, grazie alla professionalità e preparazione del personale SAF. (120)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini