Il riconoscimento dalla guida “ExtraVoglio: sapori e profumi”

1Perugia, 12 novembre 2020 – Anche Piero Palanti, il “maestro dell’olio”, nella sua guida “ExtraVoglio-magazine on line” sull’olio extravergine ha assegnato un prestigioso e lusinghiero punteggio di 97/100 sia all’olio extravergine che a quello biologico prodotto dal Frantoio Batta in via San Girolamo tra Perugia e Ponte San Giovanni. Nella guida – afferma Piero Palanti – “troverete tutto quello che avreste voluto sapere sull’olio extravergine ma non avete mai osato chiedere”. La guida è diretta e consigliata “per il genitore, il consumatore e l’assaggiatore” in questo preciso ordine. Palanti parla spesso di “sentori”, cioè di profumi, essenziali per giudicare la qualità di un olio extravergine: determinata dalla cura dell’oliveto, dalla professionalità della manodopera, dalla raccolta delle olive e dalla successiva molitura. Tutte attenzioni seguite da Batta e dai suoi collaboratori che offrono alla natura la loro passione e sono ricompensati dalla qualità dell’olio e dal gradimento da parte dei consumatori. E l’olio, quest’anno, ha il pregio della qualità e il “sentore” dell’eccellenza.

  (97)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini