Featured Image

Cellule staminali: Cannara sperimenta le cure veterinarie

1CANNARA – La città di Cannara all’avanguardia nella sperimentazione clinica delle cure veterinarie con cellule staminali. La ricerca condotta dai professori Piero Ceccarelli e Luisa Pascucci dell’Università di Perugia viene messa in pratica dal dottor Piero Boni e dal dottor Massimo Gamboni che svolgono la loro attività sul territorio di Cannara e prevede l’impiego delle cellule staminali per il trattamento di diverse patologie che affliggono bovini, cani e gatti. L’esito delle sperimentazioni cliniche è molto positivo e apre a scenari incoraggianti.

“Sono molto orgoglioso del lavoro fatto dal dottor Boni e dal dottor Gamboni – afferma il sindaco Fabrizio Gareggia – Per Cannara è motivo di orgoglio sapere di poter contare su professionisti di grande valore che finalizzano studi e … Continua a leggere

Featured Image

A Perugia la mostra “Terra di Giordania”

1PERUGIA – Da sabato 16 febbraio al 12 marzo 2019 il Museo archeologico nazionale dell’Umbria (p.zza Giordano Bruno, 10, Perugia) ospiterà la mostra Terra di Giordania: il contributo italiano alla ricerca archeologica. Patrocinata dall’Ambasciata d’Italia ad Amman, dal Dipartimento delle Antichità di Giordania, dall’UNESCO, dall’Università dei sapori, è stata organizzata, in collaborazione con il Dipartimento di Lettere – Lingue, Letterature e civiltà antiche  e moderne dell’Università di Perugia, dal Consorzio archeologico italiano in Giordania e curata da Andrea Polcaro (Università degli Studi di Perugia) e Michele Nucciotti (Università degli Studi di Firenze).

2Esposta precedentemente all’Università di Firenze in occasione del 14° Congresso internazionale sull’archeologia di Giordania, è stata concepita per dare grande visibilità alle attività di ricerca archeologiche italiane … Continua a leggere

Featured Image

ASSISI, CONVEGNO SULL’ALZHEIMER

1ASSISI – “L’alzheimer, questo sconosciuto: i mille volti di una patologia sociale” è il titolo del convegno che, organizzato dalla Casa di Riposo “Andrea Rossi” e dall’Usl Umbria 1, si svolgerà sabato 23 febbraio, dalle 8.30 alle 13, nella Sala della Conciliazione in piazza del Comune ad Assisi.

Dopo i saluti del sindaco Stefania Proietti e dell’assessore regionale alla sanità Luca Barberini, i lavori saranno introdotti dal presidente della Casa di Riposo Alessio Allegrucci e dal direttore sanitario Manuela Margaritelli. Poi saranno previste due sessioni. La prima, con la moderazione dell’ex direttore sanitario dell’ospedale Calai di Gualdo Tadino Francesco Maurizi, si avvicenderanno la professoressa Patrizia Mecocci (direttore di geriatria all’Azienda ospedaliera di Perugia) che parlerà de “La formazione
per la … Continua a leggere

Featured Image

TERNI, BICI INCATENATE SUI PALI DI ARREDO DELLA LUCE

1TERNI –  Dall’Assessore all’Arredo e al Decoro Urbano, Enrico Melasecche, riceviamo e pubblichiamo.  Passare in Piazza della Repubblica e vedere molte bici che continuano ad essere legate ai pali sempre più scrostati che arredano la piazza fa sorridere. Si tratta di pali di arredo che costano molto e sono ridotti da quella pessima abitudine in condizioni deprimenti. Fa piacere invece constatare che sono sempre di più coloro che utilizzano le rastrelliere sempre più frequentate che abbiamo messo a pochi metri in Via del Plebiscito.

2Per dare una risposta al popolo delle bici stiamo definendo un accordo con l’AST e con alcune associazioni di categoria che doneranno alla città varie decine di rastrelliere da arredo, in acciaio tubolare inox, che ho fotografato … Continua a leggere

Featured Image

SPOLETO RICORDA IL DRAMMA DELLE FOIBE

cofSPOLETO – Sala gremita, ieri pomeriggio a Palazzo Mauri, per la conferenza “Dell’esodo giuliano-dalmata e delle foibe”, organizzato dal Comune di Spoleto in occasione del Giorno del Ricordo. Un incontro per ripercorrere e tornare a raccontare “l’esodo degli istriani, dei fiumani e dei dalmati italiani dalle loro terre durante la seconda guerra mondiale e nell’immediato dopo guerra”, per rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e delle vittime delle foibe.

sdrDobbiamo tutti lottare contro l’oblio, contro il rischio di dimenticare – sono state le parole dell’assessore alla cultura Ada Urbani in apertura di conferenza – Un impegno che va portato avanti con serietà, soprattutto per rendere consapevoli le giovani generazioni. L’oblio è un nemico che non Continua a leggere

Featured Image

NERO NORCIA TORNA IN CENTRO STORICO

1NORCIA – Per la 56esima edizione Nero Norcia torna in centro storico e ripropone la formula dei tre weekend. La mostra mercato del tartufo nero pregiato e dei prodotti tipici è infatti in programma da venerdì 22 a domenica 24 febbraio, 2, 3, 9 e 10 marzo.

I dettagli del programma saranno presentati giovedì 14 febbraio alle 12 nel salone d’Onore di palazzo Donini a Perugia, da Nicola Alemanno e Giuliano Boccanera, rispettivamente sindaco e assessore allo sviluppo economico del Comune di Norcia, alla presenza di Gianpiero Fusaro, presidente del Gal Valle umbra e Sibillini, associazione partner nell’organizzazione dell’evento (Psr per l’Umbria 2014-2020 Misura 19.3 l’Europa investe nelle zone rurali), Fernanda Cecchini, assessore alle politiche agricole e agroalimentari della Regione … Continua a leggere

Featured Image

Castello, caso di meningite: completata la profilassi

ospedale-2CITTA’ DI CASTELLO – E’ stato completato con successo, nel primo pomeriggio di domenica 10 febbraio, l’impegnativo intervento di chemioprofilassi delle persone venute in contatto con la signora di 56 anni risultata affetta da meningite meningococcica. L’intervento, finalizzato a ridurre in maniera significativa il rischio minimo di casi secondari, consente di affermare che la situazione è sotto controllo.

Sono stati sottoposti a chemioprofilassi farmacologica in totale 262  persone, in particolare 216 bambini che frequentano una scuola dell’infanzia e due scuole primarie di Umbertide, 24 persone tra personale interno ed esterno delle scuole interessate e 22 persone venute in contatto occasionale con la signora durante lo stazionamento in Pronto Soccorso di  Umbertide.

Inoltre sono stati necessariamente sottoposti a chemioprofilassi anche tutti … Continua a leggere

Featured Image

Foligno, “Il Carnevale visto dagli artisti”

1FOLIGNO – “Il foyer dell’ex Teatro Piermarini in Corso Cavour a Foligno è il luogo ideale per coniugare la commedia dell’arte con il Carnevale. La rassegna carnascialesca di Sant’Eraclio nell’allestire quest’anno la Collettiva di Arte Contemporanea dimostra un’attenzione alla bellezza, all’ingegno, alla creatività, al talento. Facendo conoscere nel Laboratorio dei carri allegorici, la tecnica della cartapesta ai ragazzi consente di favorire nuove professionalità.

2L’Osteria ospitata nei locali del rione Spada, per le ristrettive leggi sulla sicurezza che hanno reso inagibile la sede di via Primo Maggio a S.Eraclio, è il risultato di una collaborazione tra la Giostra della Quintana e il Carnevale dei Ragazzi. Due collettività che si adoperano per la crescita di Foligno”. Cosi ha esordito la vice Sindaco … Continua a leggere

Featured Image

FIORETTO, IL TERNANO ALESSIO FOCONI SUL PODIO

1TORINOIl Pala Alpitour di Torino si colora d’azzurro grazie alle emozioni che l’ItalFioretto regala al pubblico torinese e ancora una volta a brillare è (anche) la stella del ternano Alessio Foconi. Il Grand Prix FIE trofeo “Inalpi” si conclude infatti con la tripletta italiana nel fioretto femminile, grazie ad Alice Volpi, Elisa Di Francisca e Francesca Palumbo, a cui si aggiunge il terzo posto di Foconi nella gara di fioretto maschile.

GRAND PRIX (TURIN) 10.02.19  III day Photo: Augusto BizziA fermare la corsa del fiorettista di Terni, che continua a rimanere sul podio in Coppa del Mondo dopo il successo di Parigi ed il terzo posto ottenuto nella tappa di Tokyo, è stato lo statunitense Race Imboden che in semifinale si è imposto per 15-13 e … Continua a leggere

Featured Image

A ottobre il Festival del Dialogo a Orvieto

1ORVIETO – “Un tema impegnativo, importante, planetario – sottolinea il presidente Erasmo Bracaletti – dal quale nessuno è escluso. Vogliamo, infatti, non avere nostalgia di un passato che non c’è più, ma conoscere la storia per farne dell’altra, uscendo da quella metamorfosi del niente che ci ha inghiottito e ci sta rendendo inermi.

Tutti abbiamo il dovere di misurarci con i cambiamenti climatici. Le sfide, allora, sono globali e locali dal momento che questo pianeta è di tutti e non è di nessuno e non lo venderemo a nessuno. Questo periodo storico richiede un passaggio culturale difficile della vita sul nostro pianeta. Dobbiamo e possiamo farlo senza cadere nella rassegnazione, ma ricercando una nuova felicità della nostra esistenza”.

E la … Continua a leggere