Featured Image

ASSISI, UNA MOSTRA “LA RADIO PER LE SCUOLE”

1ASSISI, 13 GIUGNO 2019 – La radio non ha mai perso quello smalto e quell’appeal di un tempo e gli anni Duemila non hanno segnato la sua fine, ma l’hanno fatta rinascere a nuova vita dandole un impulso nuovo e innovativo. Era il 1885 quando un ragazzo dell’alta società britannica di nome Guglielmo Marconi diede al mondo il primo strumento di comunicazione di massa, profetizzando – senza saperlo – gli smartphone odierni. Un apparecchio che non richiedeva alcun tipo di supporto materiale, ma si fondava esclusivamente su una trasmissione di natura immateriale. Tuttavia, la radio di Marconi, o meglio, il “telegrafo senza fili” non ha nulla a che vedere con il mezzo di comunicazione che conosciamo oggi.

La mostra dal titolo … Continua a leggere

Featured Image

A Valtopina la “Festa del Filo”

1Valtopina, 13 giugno 2019 – Aspettando la biennale, con il patrocinio della Provincia di Perugia che sarà rappresentata dalla Consigliera Erika Borghesi, il 16 giugno a Valtopina si rinnoverà l’appuntamento con la “Festa di Filo”. “Sarà una giornata in cui il filo e le mani faranno da padroni spiega la presidente della scuola di ricamo e della Proloco, Maria Mancini -. La festa offrirà l’opportunità di condividere vecchi e nuovi saperi, confrontandosi e divertendosi”. Si inizia alle 9.30 con un caffè di benvenuto e subito dopo si entrerà nel vivo della giornata con la presentazione dell’antico “Imparaticcio” a cui si ispireranno i tavoli di lavoro, a cura di Adriana Armanni, presidente della corporazione delle arti.

“Ci saranno tavoli di lavoro … Continua a leggere

Featured Image

Al Caos di Terni la prima edizione di “Pop art food festival”

1Terni, 13 giugno 2019 – Farà tappa al Caos (Centro arti opificio Siri) di Terni, dal 28 al 30 giugno,  la prima edizione  di “Pop art food festival”. Una grande manifestazione in cui i protagonisti saranno le opere di pittura, fotografia, installazione, video arte e grafica, originali, cool, ma soprattutto lo Street&Pop. Sarà, dunque, un Festival delle arti, abbinato al Food Court, evoluzione del servizio catering su ruote: un format itinerante in cui si potranno riscoprire tradizioni e identità. Ogni stand sarà un viaggio nella cultura, nei profumi, nei colori e nelle tradizioni di un popolo, all’interno del quale le varie regioni daranno vita a spettacoli e dove i diversi sapori si uniranno in un unico spazio … Continua a leggere

Featured Image

L’Umbria Che Spacca Festival

1PERUGIA, 12 giugno 2019 –  – L’Umbria torna anche quest’anno a suonare, a fare cultura e a “spaccare”. Oltre 30 band ed artisti umbri (per un totale di circa 120 musicisti coinvolti!) sotto i riflettori ma anche la migliore musica in circolazione a livello nazionale e non solo per ‘L’Umbria che spacca’ in programma con la VII edizione a Perugia il 5,6,7 luglio 2019 tra i Giardini del Frontone e la Galleria nazionale dell’Umbria. Per il festival perugino sono attesi come headliner Motta (6 luglio) e Gazzelle (7 luglio, unico appuntamento a pagamento), due dei nomi di punta dell’attuale panorama musicale italiano contemporaneo, e anche due formazioni simbolo della scena indipendente nazionale in programma per l’apertura del 5 luglio: una … Continua a leggere

Featured Image

A Città della Pieve le infiorate dedicate al genio di Leonardo

1CITTÀ DELLA PIEVE, 12 giugno 2019 – Cinquantaquattresima edizione dedicata a Leonardo da Vinci per la storica Infiorata del Casalino. Anche quest’anno il Terziere Casalino è impegnato nell’allestimento della suggestiva infiorata lungo la via principale di Città della Pieve, per onorare San Luigi Gonzaga, patrono di tutti i contradaioli e venerato nella Chiesa dell’ex Seminario Vescovile, cuore pulsante del rione. In questa edizione, come detto, gli infioratori celebreranno il cinquecentenario della morte del genio toscano che, idealmente, proprio a Città della Pieve potrà “ritrovare” il collega di studi Pietro Vannucci detto il Perugino, a cui la più importante via cittadina è intitolata.

2I due protagonisti del Rinascimento quasi sicuramente si conobbero alla bottega del Verrocchio in Firenze. La lunga tradizione del … Continua a leggere

Featured Image

Umbria, nuova campagna di promozione turistica

1PERUGIA, 12 giugno 2019 – La promozione dell’Umbria nel mercato nazionale ed internazionale basata su azioni e programmi che si avvalgono anche di campagne di comunicazione multicanale, sta dando risultati positivi: lo dimostrano i dati relativi ad aprile 2019, mese in cui l’Umbria ha registrato 286.701 arrivi e 617.758 presenze con una variazione percentuale del +12.9 per cento negli arrivi e +12.5 per cento nelle presenze rispetto al 2018: è quanto emerso stamani nel corso della conferenza stampa tenuta dal presidente della Regione Umbria, con delega al Turismo, Fabio Paparelli, per presentare la campagna estiva finalizzata alla promozione turistica dell’Umbria e l’andamento dei flussi turistici del primo quadrimestre 2019. Presenti il direttore generale di Sviluppumbria, Mauro Agostini, e la dirigente del … Continua a leggere

Featured Image

Dal 16 al 19 giugno Rete Assisi Turismo+

Via di Francesco - Assisi - Sacro Convento e BasilicaASSISI, 12 giugno 2019 –  – Camminare consente di liberare la mente, tenersi in forma, conoscere nuovi territori, conoscere nuove persone. Dall’interesse sempre maggiore per i “cammini religiosi e spirituali” e per ciò che significano in termini sportivi, culturali e ambientali, tale da divenire un vero e proprio segmento turistico, nasce il progetto Slow Way Festival. E nasce proprio in Umbria, regione che risulta essere tra le mete più ambite per i camminatori, e in particolare ad Assisi, città della pace, di incontro e del dialogo, un vero e proprio punto di partenza per i cammini d’Italia e del Mondo.

Via di Francesco - Assisi - Bosco del FAINe è testimonianza anche l’ottimo risultato dell’edizione umbra della Borsa del Turismo Religioso Internazionale, tenutasi lo scorso anno nel … Continua a leggere

Featured Image

Ecomusei, a Perugia il terzo forum regionale

1PERUGIA, 12 giugno 2019 – Il ruolo degli Ecomusei quale strumento di sviluppo e valorizzazione del territorio, del patrimonio culturale e ambientale, con un’attenzione particolare ai valori del paesaggio, alla pianificazione paesaggistica e alla progettazione degli interventi per intercettare possibili finanziamenti: è quanto ha consentito di mettere in evidenza il terzo Forum regionale degli Ecomusei che si è svolto oggi a Perugia, organizzato dalla Regione Umbria.  Una giornata di formazione e approfondimento dei nuovi contesti e strumenti per la valorizzazione del patrimonio culturale, dal titolo “Paesaggi culturali e pianificazione: il contributo degli Ecomusei”, che si inserisce tra le attività che la Regione Umbria mette in campo, in attuazione della legge regionale in materia, la 34 del 2007, per sostenere il sistema … Continua a leggere

Featured Image

SPOLETO 1960. IL TERZO FESTIVAL DEI DUE MONDI

1SPOLETO, 12 giugno 2019 – Nell’ambito della sessantaduesima edizione del Festival dei Due Mondi, giovedì 27 giugno 2019, dalle ore 9:30, si tengono a Spoleto nella sede della locale Sezione dell’Archivio di Stato (Largo Ermini) l’inaugurazione di una mostra, la presentazione di un volume ed una conferenza sul tema: “Spoleto 1960. Il terzo Festival dei Due Mondi”. L’iniziativa, promossa dalla Sezione dell’Archivio di Stato di Spoleto, si svolge in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria e con il patrocinio del Comune di Spoleto, della Fondazione Festival dei Due Mondi, della RAI Umbria e dell’Associazione Amici di Spoleto. Alla conferenza porteranno i saluti istituzionali Luigi Rambotti, direttore dell’Archivio di Stato di Perugia, Umberto De Augustinis sindaco di Spoleto … Continua a leggere

Featured Image

PERUGIA, AL GALLENGA VA IN SCENA LA LETTERATURA

1PERUGIA, 11 giugno2019 – Si chiama “Esercitazioni” il saggio di fine trimestre 2019 messo in scena da Roberto Biselli, regista e docente di Storia del teatro italiano all’Università per Stranieri di Perugia, insieme agli studenti stranieri e italiani del corso. La lezione/performance aperta in forma di spettacolo è prevista giovedì 13 giugno, alle ore 18, nella sala Goldoni di palazzo Gallenga, sede dell’Università per Stranieri di Perugia. “Si tratta – ha spiegato Biselli – di una lettura espressiva in italiano, di una selezionata raccolta di testi, tratta da la Bisbetica domata, la Locandiera, Appuntamento con Einstein, ovvero un classico scespiriano riletto alla maniera dei comici dell’arte, la prima donna indipendente della storia della letteratura occidentale cioè la “Mirandolina” di Carlo Goldoni … Continua a leggere