Featured Image

Dal 4 giugno la nuova avventura della ristorazione perugina

1PERUGIA, 2 giugno 2020  – Ora per Gastronomia Urbana c’è anche una data di apertura ufficiale: giovedì 4 giugno.
È infatti questa la data di apertura annunciata per la nuova attività di ristorazione destinata a portare nuovo brio e vivacità nel panorama del centro storico di Perugia. In tempo di crisi e di incertezze, come quelle che stiamo attraversando, c’è chi ha il coraggio e la forza di rimboccarsi le maniche e tuffarsi in una nuova avventura. È il caso di Simone Ragni, noto e apprezzato ristoratore della città, che è pronto a ripartire con un progetto originale e innovativo. Grazie a una visione mai banale della gastronomia, il talentuoso chef ha deciso di sfidare l’attuale situazione con coraggio e, … Continua a leggere

Featured Image

Confagricoltura Umbria tra ripartenza e sviluppi futuri

La giunta di Confagricoltura Umbria ha incontrato l’assessore regionale Roberto Morroni. Nella foto Morroni e Rossi

La giunta di Confagricoltura Umbria ha incontrato l’assessore regionale Roberto Morroni. Nella foto Morroni e Rossi

PERUGIA, 2 giugno 2020 –  – Con l’obiettivo di mettere in campo un’azione di sensibilizzazione sulle criticità di alcuni dei comparti agricoli come Zootecnia, Olivicoltura e Viticoltura, chiedendo anche un sostegno con politiche di lungo periodo, la giunta di Confagricoltura Umbria ha incontrato l’assessore regionale all’agricoltura Roberto Morroni.
Alla fine di due distinte giornate di confronto e riflessione, terminate con l’ultimo incontro di lunedì 1 giugno, l’assessore ha evidenziato “il grande gioco di squadra” che deve essere fatto tra le associazioni di categoria del comparto agricolo regionale per un risultato comune, ovvero quello che deve vedere una ripartenza, dopo la difficile emergenza sanitaria da … Continua a leggere

Featured Image

UMBRIA, LOTTA AL RICICLAGGIO DI COMMERCIALISTI E GUARDIA DI FINANZA

Andrea Nasini

Andrea Nasini

Perugia, 2 giugno 2020 – Si è tenuto lo scorso 27 maggio il webinair organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili della Provincia di Perugia, in collaborazione con il Comando regionale dell’Umbria della Guardia di Finanza, sul tema delle segnalazioni di operazioni sospette nell’ambito della normativa dell’antiriciclaggio.
Il convegno, moderato dal presidente dell’Ordine Andrea Nasini (nella foto), ha visto la partecipazione del Comandante regionale della Guardia di Finanza, generale Benedetto Lipari, il quale, ha espresso vivo apprezzamento per l’iniziativa, ribadendo l’importanza del ruolo dei commercialisti nell’attività finalizzata al contrasto dei reati finanziari, oltre alla necessità di mantenere un costante rapporto di collaborazione fra Ordine e Guardia di Finanza, anche attraverso occasioni di approfondimento e di confronto … Continua a leggere

Featured Image

Marsciano, più spazi a bar e ristoranti e niente Tosap

Marsciano, Largo Goldoni

Marsciano, Largo Goldoni

Marsciano, 31 maggio 2020 – A partire da lunedì primo giugno 2020 bar, ristoranti e altri esercizi di somministrazione di alimenti e bevande potranno procedere ad un veloce ampliamento dell’occupazione di suolo pubblico, da dedicare agli arredi esterni come pedane, tavoli, ombrelloni ecc., e saranno esonerati dal pagamento della Tassa di occupazione del suolo pubblico (Tosap) fino al 31 ottobre 2020. Questo è quanto prevede la misura straordinaria approvata nei giorni scorsi dall’amministrazione comunale. “È una delle misure – spiega il sindaco Francesca Mele – per rilanciare un settore importante del tessuto economico-commerciale di Marsciano in questa fase di ripartenza dopo il lockdown. Ampliare gli spazi esterni a disposizione dei locali, senza gravare con la relativa tassazione, … Continua a leggere

Featured Image

A PERUGIA RIAPRE CITTÀ DELLA DOMENICA

1Perugia, 30 maggio 2020 – Una giornata di sole ha accompagnato la riapertura di Città della Domenica, sabato 30 maggio, con l’arrivo dei primi visitatori al parco naturalistico. Riapertura per niente scontata dato che all’interno vivono 300 animali che vanno accuditi e gran parte del fatturato di questo parco deriva dagli ingressi registrati nel periodo primaverile. Per le attrazioni e i giochi si dovrà ancora spettare, ma i percorsi tra i quaranta ettari abitati da piante e animali, anche in via d’estinzione, assicurano comunque uno spettacolo per le famiglie insieme alla vista mozzafiato da cui si scorge l’intera città di Perugia. Per accedere bisogna farsi misurare la temperatura corporea e poi rimangono vigenti le precauzioni che abbiamo imparato a mantenere … Continua a leggere

Featured Image

Bevagna, il Borgo si trasforma in un salotto all’aperto

1Bevagna, 30 maggio 2020 – E’ ripartito con energia il programma di azioni del Comune di Bevagna per promuovere il territorio e conquistare sempre più turisti. Proprio per questo, l’Amministrazione è in procinto di realizzare un bel salotto all’aperto, per poter godere in sicurezza delle bellezze e della qualità dei prodotti del borgo. Si tratta di una novità che andrà ad interessare tutti i gestori di attività ristorative e bar che avranno la possibilità di delocalizzare, se necessario, il proprio spazio pubblico e, comunque, di ampliarlo per rendere più ‘vivibili’ le vie principali e dare opportunità a chi ha locali piccoli di potersi allargare all’esterno.

Chiunque sia interessato può presentare la richiesta al Comune, in modo da rendere più fruibile … Continua a leggere

Featured Image

In Umbria in ginocchio per il coronavirus i lavoratrici delle mense scolastiche

1Perugia, 30 maggio 2020  – Sono centinaia in Umbria le lavoratrici delle mense scolastiche ed universitarie, quasi tutte donne, che svolgono, seppure attraverso il sistema degli appalti, un servizio pubblico essenziale preparando e distribuendo pasti nelle scuole per le bambine, i bambini e gli studenti universitari della nostra regione. Queste lavoratrici sono state fra le prime a fermarsi a causa dell’emergenza Covid-19, subendo la perdita di una parte consistente del proprio salario con 14 settimane di cassa integrazione, comunque insufficienti a coprire il periodo di chiusura delle scuole e delle università.

“Parliamo di lavoratrici con contratti part-time, anche di pochissime ore a settimana e ovviamente non per loro scelta – spiegano in una nota Filcams Cgil di Perugia e Terni … Continua a leggere

Featured Image

Gastronomia Umbra: picchetto dei lavoratori

1Perugia, 30 maggio 2020 – Momenti di tensione e intervento delle forze dell’ordine stamattina ai cancelli della Gastronomia Umbra, dove i lavoratori licenziati e senza stipendio, insieme alla Flai Cgil, hanno bloccato l’ingresso ai cancelli e la prosecuzione dell’attività attraverso una cooperativa esterna. “Siamo costretti a mettere in campo questa forma di protesta dura, ma legittima – afferma Michele Greco, segretario generale della Flai Cgil dell’Umbria – perché non possiamo accettare in nessun modo che questi lavoratori vengano messi alla porta dopo decenni di servizio, impegno e amore per il loro lavoro, sostituiti come se niente fosse con altri che costano meno di loro”.
Nel corso della mattinata ai cancelli c’è stato anche un breve confronto con il titolare, al … Continua a leggere

Featured Image

Domenica in cantina a Monte Vibiano

1Marsciano, 28 maggio 2020 – Una passeggiata in bicicletta (elettrica) fra le verdi colline dell’Umbria, una pausa nei vigneti all’ombra di un bosco dove degustare un buon calice di vino; non è un sogno riferito alle abitudini pre Covid19 ma è quello che si potrà tornare a fare da questa domenica alla Cantina Monte Vibiano di Mercatello di Marsciano. Con l’arrivo del caldo, l’avvicinarsi dell’estate e con i numeri sul Covid19 che iniziano a far vedere la luce in fondo al tunnel, alcune cantine hanno iniziato nuovamente le attività ricettive fra barrique e vigneti. Nel marscianese la Cantina Monte Vibiano ha già riaperto da una settimana e per questa domenica ha deciso di fare le cose in grande e, rispettando … Continua a leggere

Featured Image

L’APPELLO DISPERATO DEL TARZAN UMBRO PER SALVARE IL LEO WILD PARK DI TODI

3Todi, 28 maggio 2020 – L’emergenza Covid 19 non può mettere una ipoteca sul futuro di una delle oasi naturali e ricca d’acqua dell’Umbria: il Leo Wild Park. Si trova a Todi, nella zona di Collevalenza, immersa nel verde di una parco da sogno, con tanta fauna indigena ed esotica. Il parco si trova all’interno della tenuta agricola di famiglia di Franco Todini, imprenditore di origini tuderti, fondatore dell’omonimo gruppo industriale, ed è stato riqualificato e lanciato da Leonardo Boccanera. Un quarantenne che ha fatto della sua passione per gli animali una professione. Il lockdown disposto per contenere la diffusione del coronavirus e la mancanza di un pacchetto di aiuti economici, hanno messo a dura prova Leonardo,, … Continua a leggere