Featured Image

TERNI, PROTOCOLLO D’INTESA TRA AZIENDA USL UMBRIA 2 E INAIL

1TERNI, 25 maggio 2018 – Moltiplicare, attraverso attività formative, le buone pratiche e le misure di prevenzione al fine di ridimensionare il fenomeno infortunistico nelle attività lavorative.

Con questo importante obiettivo è stato siglato ieri a Terni, nella sede centrale dell’Azienda Usl Umbria 2 di viale Bramante, un protocollo d’intesa tra azienda sanitaria ed Inail Direzione territoriale Perugia-Terni, che prevede efficaci interventi formativi, nel settore socio-sanitario, per offrire ai lavoratori una concreta opportunità di conoscenza e di approfondimento nella gestione organizzativa e nella prevenzione dei rischi che statisticamente producono il maggior numero di eventi infortunistici (movimentazione dei carichi, stress lavoro correlato, rischio chimico-biologico).

In particolare Inail e Azienda Usl Umbria 2, attraverso un gruppo di lavoro interistituzionale con compiti operativi, … Continua a leggere

Featured Image

BOCCA TRABARIA, A LUGLIO I LAVORI

1SAN GIUSTINO – “Nonostante le difficoltà progettuali, burocratiche e le ingenti risorse necessarie al ripristino della statale 73 di Bocca Trabaria l’Anas ci ha appena comunicato che si sono avviate le procedure di gara ed è quindi presumibile un inizio dei lavori nel mese di luglio e la riapertura della strada nel mese di novembre.

Questo è stato possibile per un grande lavoro di concerto di tutte le istituzioni coinvolte, coordinate dal Prefetto di Perugia, Raffaele Cannizzaro, e un plauso va sicuramente ai funzionari e tecnici di Anas in particolare al responsabile di compartimento, Gioacchino Del Monaco e al responsabile di coordinamento territoriale, Raffaele Celia.

E’ in via di definizione infine un significativo contributo da parte dell’Anas per interventi di rifacimento … Continua a leggere

Featured Image

Rasiglia, Mismetti: “Resta valida l’ordinanza”

1FOLIGNO – “Non c’è nessuna marcia indietro su Rasiglia, l’ordinanza resta valida per ovvie ragioni di sicurezza. E’ nostro interesse che venga promossa l’immagine turistica della frazione ma vanno regolate le modalità di accesso”. Lo ha sottolineato il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, che ieri, a Scopoli, ha incontrato i cittadini sulle questioni che interessano lo sviluppo della montagna folignate. All’incontro hanno partecipato anche l’assessore ai lavori pubblici, Graziano Angeli il comandante dei vigili urbani, Massimiliano Galloni e il dirigente dei lavori pubblici, Francesco Castellani. “Il Comune di Foligno è ben conscio dell’opportunità che può costituire l’afflusso turistico nella nostra montagna, provocato, in particolare, dall’attrazione di Rasiglia. Il provvedimento è stato adottato perché andava regolamentato un afflusso straordinario. Il parcheggio … Continua a leggere

Featured Image

Perugia, potenziata l’ippovia slow sulla via di Francesco

1PERUGIA – “La Regione Umbria ha ristrutturato la programmazione turistica riorganizzandone l’offerta su tre grandi prodotti, gli eventi, la cultura e l’ambiente/paesaggio. In questo contesto i Cammini rappresentano un prodotto strategico che ha trovato ampio spazio nel piano strategico del Mibact del 2016, Anno dei Cammini, come elemento per rilanciare i borghi e le località minori e per promuovere nel complesso il turismo nel nostro paese”.

2Lo ha affermato il vicepresidente della Regione Umbria con delega al Turismo, Fabio Paparelli, all’incontro organizzato stamani nella sede di Sviluppumbria di Perugia per illustrare le iniziative e le nuove opportunità per lo sviluppo sostenibile del turismo in Umbria e per siglare il protocollo d’intesa per il potenziamento dell’Ippovia slow sulla Via di Francesco. … Continua a leggere

Featured Image

Orvieto, forum area interna sud ovest

1ORVIETO – “La strategia ‘aree interne’ rappresenta una straordinaria opportunità di crescita e sviluppo del comprensorio orvietano-pievese. Grazie a oltre 12 milioni di euro di risorse pubbliche qui saranno realizzati progetti che sappiano far leva sui punti di forza di questo territorio per superarne debolezze e criticità, contribuendo così a determinare nuovo sviluppo.

Questi luoghi, insomma, devono continuare ad essere ‘luoghi di vita’, consentendo a chi qui ci vive di poter guardare al futuro, un futuro di crescita e sviluppo. Ed il progetto che riguarda proprio il ‘sud ovest orvietano’ si innesta in un territorio che non è affatto in ritardo di sviluppo, che ha invece delle grandi potenzialità di crescita che intendiamo supportare proprio grazie a questi investimenti. Ed … Continua a leggere

Featured Image

Assisi, grande successo per il Foro di notte

1ASSISI – Successo enorme per Assisi Sottosopra, iniziativa di apertura alla scoperta – in orari insoliti – dello straordinario patrimonio storico – artistico della città di Assisi che, per la prima volta ha aderito alla Festa dei Musei con l’iniziativa il Foro di notte.

3Un evento sold out, oltre 400 persone, fra le quali molti giovani, che in tre ore hanno affollato il Foro Romano per scoprire la sua storia millenaria attraverso i preziosi reperti, i sarcofagi, le statue e le iscrizioni dell’antico municipio risalente al 1 sec a.C.

2Questa è la prima di una serie di azioni di valorizzazione che, a partire da ora e per tutta l’estate, porteranno il patrimonio culturale di Assisi al centro di un … Continua a leggere

Featured Image

TREVI, SPERANDIO INCONTRA I PRODUTTORI AGRICOLI

1TREVI – Prosegue il fitto calendario di incontri del candidato a sindaco Bernardino Sperandio e della sua squadra in vista delle elezioni amministrative di Trevi del 10 giugno. Giovedì 24 maggio alle 18.30 a Villa Fabri sarà il turno dei produttori agricoli e degli olivicoltori a cui il candidato Sperandio illustrerà i punti del programma elettorale sullo sviluppo del settore agricolo.

All’incontro interverrà l’assessore regionale all’agricoltura Fernanda Cecchini con cui gli operatori potranno confrontarsi sulle misure di sostegno offerte dalla Comunità Economica Europea per specifici progetti di sviluppo rurale del territorio e sulle risorse regionali destinate allo sostegno all’agricoltura.

Tra le proposte elettorali della lista “SiAmo Trevi” la valorizzazione del marchio degli “orti delle Canapine”, la reintroduzione della coltivazione del Continua a leggere

Featured Image

Debiti comunità montana Trasimeno

trasimeno-0PERUGIA – “Apprendo dai giornali che il senatore Briziarelli chiederà ai propri consiglieri regionali di domandarmi cosa intende fare la Regione Umbria per scongiurare un epilogo che potrebbe avere conseguenze drammatiche.

Ricordo al senatore Briziarelli che la crisi delle Comunità Montane, aventi natura di enti associativi riconducibili al modello dell’Unione dei Comuni, è dovuta ad una scelta del centro destra avvenuta anni addietro, scelta che ha azzerato i finanziamenti a favore di questi enti”. E’ quanto afferma l’assessore regionale alle riforme, Antonio Bartolini, in merito all’intervento del senatore della Lega Luca Briziarelli sulla ripartizione del debito della ex Comunità Montana del Trasimeno.

“La riforma in questi anni ha già fatto molto – ha proseguito Bartolini, trasferendo tutte le funzioni tecnico … Continua a leggere

Featured Image

Barriere architettoniche: oltre 11 ml all’Umbria

1PERUGIA – Oltre undici milioni di euro, per le quattro annualità 2017 – 2020: è quanto è stato assegnato alla Regione Umbria dal Ministero delle Infrastrutture per finanziare le domande di contributo a favore dei cittadini per l’abbattimento delle barriere architettoniche nelle proprie abitazioni.

Il Decreto del Ministero delle Infrastrutture, di concerto con il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e del Ministero dell’Economia e delle Finanze, ratificato dalla Corte dei Conti, ha rifinanziato, con uno stanziamento di 180 milioni di euro destinati alle Regioni e Province autonome, la legge 13 del 1989 che ha per oggetto: “Disposizioni per favorire il superamento e la eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati” e prevede la concessione di contributi ai privati … Continua a leggere

Featured Image

Terni, basta crimini contro animali indifesi

1TERNI – Interrompiamo questa scia di crimini verso gli animali che si sta dipanando nella nostra città nell’ultimo periodo. È possibile che a Terni e dintorni solo negli ultimi giorni siano stati commessi diversi maltrattamenti e violenze contro animali indifesi?

Oggi nella zona di Valenza è stata trovata una gattina uccisa con due colpi di carabina. Qualche giorno fa a San Gemini sono state rinvenute esche killer che hanno avvelenato un cane.

Dopo indicibili sofferenze il gatto Babo, che a fine marzo era stato dato alle fiamme in strada di Valserra, è morto a inizio mese a causa dei postumi di questo atto incivile.
Perché nessuno interviene?

Non si dovrebbero prevedere delle pene più dure per questi crimini che ledono … Continua a leggere