Featured Image

CENTINAIO A NORCIA: OBIETTIVI PREZZO EQUO DEL LATTE

3NORCIA – Nel corso del suo tour in Umbria, lunedì 7 gennaio, il ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali Gian Marco Centinaio ha incontrato gli allevatori nursini soci del Gruppo Grifo Agroalimentare e il presidente della cooperativa umbra Carlo Catanossi. L’incontro si è svolto nel Caseificio di Norcia. “Abbiamo lanciato l’idea – ha detto il ministro – di aprire un tavolo di filiera sul latte e sui prodotti derivati dal latte.

2L’obiettivo è quello di mettere attorno a un tavolo tutti coloro che si occupano di questo settore, a cominciare dagli allevatori fino ad arrivare alla grande distribuzione organizzata e, perché no, anche le associazioni dei consumatori, per cercare di lavorare insieme e soprattutto per permettere a chi produce … Continua a leggere

Featured Image

Il Ministro Centinaio visita Montefalco

1MONTEFALCO – “L’Italia è un Paese da vedere e da assaggiare, che viene scelto dai turisti stranieri soprattutto per il vino”. E’ quanto affermato lunedì 7 gennaio dal Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali e del Turismo Gian Marco Centinaio, in visita ufficiale a Montefalco, la città dove viene prodotto il Sagrantino, un vino di eccellenza esportato in tutto il mondo.

Il Ministro Gian Marco Centinaio era in Umbria per una visita ufficiale con tappa anche Perugia e nelle città colpite dal terremoto per conoscere le opportunità e i problemi di questa regione. Ad accoglierlo il sindaco e senatore Donatella Tesei, l’assessore regionale all’agricoltura Fernanda Cecchini, i sindaci del territorio, i parlamentari umbri, numerose autorità civili e militari e … Continua a leggere

Featured Image

Decreto sicurezza: l’Umbria ricorrere alla corte costituzionale

regione-4PERUGIA – Nel corso dell’odierna seduta della Giunta regionale, l’Assessore Antonio Bartolini ha evidenziato come il decreto sicurezza presenti profili di palese incostituzionalità che vanno ad impattare su tutte le più importanti materie di legislazione regionale quali la salute, l’assistenza sociale, il diritto allo studio, la formazione professionale e le politiche attive del lavoro, l’edilizia residenziale pubblica.

Il decreto, infatti, nell’eliminare i permessi di soggiorno per motivi umanitari e togliendo il diritto di residenza ai richiedenti asilo (su cui diversi Sindaci italiani stanno esercitando il diritto di obiezione di coscienza) sta creando un vero e proprio “caos” normativo e legislativo e confusione nelle responsabilità dei funzionari di Regione, Asl, Agenzie e Comuni e parallelamente una “corsa ad ostacoli” per gli … Continua a leggere

Featured Image

Deruta, presentati i lavori di Borgo Garibaldi

1DERUTA – Torna a nuova vita Corso Garbaldi a Deruta, grazie ai finanziamenti del Gal. Sabato alla presentazione dei lavori del primo stralcio erano presenti: il Sindaco di Deruta Michele Toniaccini, il progettista e direttore dei lavori Claudio Castellini, l’impresa appaltatrice di Leonello Antonelli, il consigliere comunale Marco Chiucchiù ed il vicesindaco nonché assessore ai lavori pubblici Giacomo Marinacci.

Ad allietata l’evento è stata la musica della Banda Musicale di Deruta che ha eseguito diversi brani prima della presentazione. Ha parlato di coraggio e spirito di sacrificio di questa amministrazione il sindaco Toniaccini, visibilmente emozionato, nel vedere questa importante parte del paese di nuovo percorribile e vivibile.

“Questa non sarà l’unica zona ad essere interessata da … Continua a leggere

Featured Image

Umbria, carta tutto treno: attiva per il 2019

1PERUGIA – “La Regione Umbria intende avvalersi della Carta tutto treno anche per il 2019”: è quanto comunicato dall’assessore regionale ai trasporti Giuseppe Chianella in una lettera inviata alla Divisione passeggeri della direzione regionale ed alla Divisione passeggeri Long Haul Customer Service e vendita diretta di Trenitalia Spa.
“Nelle more dell’approvazione di alcune modifiche regolamentari, la Carta tutto treno Umbria – scrive Chianella –  verrà prorogata fino al 28 febbraio 2019 alle stesse condizioni dello scorso anno. Nel bilancio regionale – ha aggiunto l’assessore – ci sono inoltre le risorse per assicurare la copertura economica del servizio fino alla fine del 2019. Ciò – ha proseguito Chianella – testimonia che la Regione Umbria mantiene gli impegni assunti in più occasioni … Continua a leggere

Featured Image

Scuola materna San Giovanni Profiamma: pronta entro il 2019

comune-7FOLIGNO – Approvato il progetto esecutivo e indetta gara d’appalto per la realizzazione della nuova scuola materna di San Giovanni Profiamma. Lo rende noto l’assessore ai lavori pubblici, Graziano Angeli. L’edificio scolastico sorgerà sull’area comunale, in prossimità degli impianti sportivi della frazione. Con questo intervento il Comune di Foligno completa un percorso avviato nel 2016 di superamento delle sedi scolastiche in locazione (come le materne di Scafali, Corvia, San Giovanni Profiamma) divenendo così proprietario dei plessi scolastici di competenza.

La struttura di San Giovanni sarà analoga a quella già realizzata, in 4 mesi a Scafali, la prima in Umbria, con la tecnologia dei pannelli portanti X-Lam che garantiscono la massima sicurezza in caso di eventi sismici, un isolamento termico ad … Continua a leggere

Featured Image

GUBBIO, NON PIU’ RINVIABILE LA MESSA IN SICUREZZA DI PIAN D’ASSINO

stiratiGUBBIO – Il sindaco Filippo Mario Stirati interviene in merito all’incontro di questa mattina a Perugia, a cui ha partecipato insieme alla Comandante dei Vigili Elisa Floridi, del Comitato sull’ordine pubblico e la sicurezza, con Prefettura,   Questura, Forze dell’Ordine, Anas, Provincia di Perugia e altri sindaci del territorio, convocato dal Prefetto Claudio Sgaraglia.   Si è affrontata la questione posta dal primo cittadino di Gubbio della sicurezza sulla S.S. 219 Pian d’Assino: « Dopo aver ringraziato il Prefetto Sgaraglia per aver inserito all’ordine del giorno in via urgente, come da me richiesto, la questione del tratto est della S.S. 219, ho rappresentato lo stato di grave malessere e indignazione che esprime l’amministrazione comunale e l’intera comunità eugubina per il ripetersi di … Continua a leggere

Featured Image

IL MINISTRO CENTINAIO IN UMBRIA

1PERUGIA – Il Sen. Simone Pillon con il Segretario Nazionale Lega Umbria, On.Virginio Caparvi congiuntamente agli altri parlamentari Sen. Donatella Tesei, Sen. Luca Briziarelli e On. Riccardo Augusto Marchetti e ai consiglieri regionali Valerio Mancini ed Emanuela Fiorini, ha ufficializzato il programma della visita del Ministro GianMarco Centinaio in Umbria, il prossimo 7 Gennaio 2019. Dalle 11.30 il Ministro sarà in comune a Montefalco dove incontrerà operatori del mondo dell’agricoltura e della viticoltura.

Alle 13.00 sarà poi a Perugia prima alla Galleria Nazionale poi in Sala della Vaccara per incontrare le autorità locali, gli operatori del turismo e i cittadini. La partenza dal capoluogo umbro è prevista verso le 14.30.

“Siamo molto soddisfatti che il Ministro Centinaio sia ospite della … Continua a leggere

Featured Image

La Nostra Cannara: “A rischio la stabilità degli Irre”

comuneCANNARA – Da Marcello Coccini riceviamno e pubblichiamo la seguente nota sugli Irre (istituti regionali di ricerca educativa). La Nostra Cannara confidava nella “capacità”di questa Amministrazione di promuovere le dovute sollecitazioni sugli organi competenti per affrontare nei tempi giusti il tema che solo oggi è esploso inevitabilmente sui social in tutta la sua gravità. Anzitutto va rimessa in ordine la priorità dei problemi.

Il tema vero è la prestazione del servizio dei medici di base a Cannara, la frequenza e le ore settimanali di servizio assicurato, almeno pari a quello fino ad oggi garantito dai medici locali, questo è quanto l’Amministrazione doveva sollecitare ed assicurare ai suoi concittadini.
Un problema connesso è quello degli spazi per la prestazione … Continua a leggere

Featured Image

Il Sindaco Presciutti scrive al Ministro Salvini

sindacoGUALDO TADINO – Il Sindaco di Gualdo Tadino ha scritto al Ministro dell’Interno On. Matteo Salvino la seguente missiva: Egregio Signor Ministro, dalle agenzie di stampa ho letto non senza stupore le sue dichiarazioni sui Sindaci per i quali a suo dire sarebbe : “ anche per loro finita la pacchia !”.

Non le nego che di primo acchitto ho pensato ad uno scherzo di pessimo gusto, ma approfondendo il contenuto delle Sue dichiarazioni, non posso esimermi da alcune considerazioni che voglio condividere con Lei.

I Sindaci, a prescindere dalla loro appartenenza politica, rappresentano la prima linea, sono il livello istituzionale più prossimo alle loro comunità ed ai cittadini, sono operativi h24, hanno responsabilità enormi in termini di ordine, … Continua a leggere