Featured Image

ASSISI, NO ALL’AUMENTO TASSA SUI RIFIUTI

sindaco-proiettiASSISI – Il Sindaco, su mandato della Giunta, ha inviato all’Auri (Autorità umbra rifiuti e idrico) la richiesta di rinegoziare e/o azione unilaterale per la revisione del contratto di concessione relativo alla gestione del servizio integrato dei rifiuti urbani. E’ stato comunicato durante la seduta del Consiglio comunale nel corso della quale i due punti all’ordine del giorno relativi all’applicazione della Tari (tassa sui rifiuti) sono stati ritirati in quanto il Sindaco ha preannunciato una serie di azioni, la prima delle quali è proprio rimettere in discussione il contratto con l’Auri risalente al 2012. Inoltre l’Amministrazione ha messo in campo azioni straordinarie per aumentare la copertura parziale – a carico del comune – dei costi del piano finanziario onde garantire … Continua a leggere

Featured Image

fcu, forti investimenti da regione Umbria

ferrovia-centrale-um-raPERUGIA – Sulla FCU l’impegno della Regione Umbria negli ultimi anni non è mai venuto meno. Si è lavorato per trasformare la ferrovia centrale umbra in una infrastruttura efficiente e per superare le problematiche dettate anche dalle mutate normative in materia di sicurezza ferroviaria che, dal 2016,  hanno trovato applicazione per le reti interconnesse su tutto il territorio nazionale a seguito dell’incidente di Andria. Lo afferma l’assessore regionale ai trasporti commentando l’incontro sul futuro della FCU promosso dal vice presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria (Lega) ed in programma, oggi  pomeriggio,  a Palazzo Cesaroni. Abbiamo già investito – ha proseguito l’assessore – cospicue risorse per l’armamento della tratta Nord, da Perugia a Città di Castello, e siamo in attesa di vedere conclusa Continua a leggere

Featured Image

Panicale recupera il Santuario di Mongiovino

1PANICALE – Prende forma il progetto di restauro e recupero funzionale del Complesso Monumentale adiacente al Santuario di Mongiovino, nell’ottica di un pieno sviluppo del territorio, in modo da stimolare “un nuovo interesse nel campo delle civiltà dei pellegrinaggi non solo per la forza della fede, ma anche del turismo culturale, dell’economia e della valorizzazione delle risorse locali collegate”. L’idea progettuale è stata illustrata da Santino Bordini dell’associazione culturale Mongiovino – Valnestore e Confraternita del SS Sacramento e della Buona Morte in Mongiovino in occasione della giornata dedicata alla riscoperta del valore del complesso monumentale, prestigioso per la sua architettura e per la sua collocazione geografica in un convegno dal titolo “Il santuario di Mongiovino: storie di santi, uomini e … Continua a leggere

Featured Image

Umbria, “ruotano” i direttori regionali

regione-1PERUGIA – La Giunta regionale ha approvato questa mattina la rotazione ai vertici di alcune direzioni regionali e ed una parziale redistribuzione di competenze. Sulla base del nuovo assetto la direzione “salute, welfare, sviluppo economico, istruzione, università, diritto allo studio” è stata affidata a Luigi Rossetti; la direzione “programmazione” è stata affidata a Walter Orlandi; la direzione “organizzazione e risorse umane, finanziarie e strumentali, affari generali e rapporti con il Governo” è stata affidata a Lucio Caporizzi.

Confermati nelle rispettive direzioni Alfiero Moretti (nella foto), a quella del “governo del territorio, infrastrutture e protezione civile”, e Ciro Becchetti alla direzione “agricoltura, ambiente e cultura”.

   Nel corso della stessa seduta la Giunta regionale ha dato mandato all’assessore Antonio Bartolini di Continua a leggere

Featured Image

Presidente Marini incontra ministro Grillo

marini-catiusciaPERUGIA – “Abbiamo molto apprezzato la immediata e leale collaborazione offerta dal Ministro della sanità, Giulia Grillo, nell’interesse generale prima di tutto dei cittadini, per garantire la prosecuzione delle prestazioni sanitarie erogate dall’Azienda ospedaliere di Perugia, la principale azienda regionale”. E’ quanto affermato dalla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, al termine dell’incontro svoltosi a Roma, presso la sede del Ministero della Sanità, cui ha partecipato anche l’assessore regionale alla sanità, Antonio Bartolini.

Entro le prossime 24/48 ore Ministero e Regione definiranno un ‘accordo di organizzazione’ per l’individuazione, grazie ad un percorso condiviso, di figure autonome e con alte competenze per ricoprire gli incarichi di vertice dell’Azienda ospedaliera di Perugia.

   “Abbiamo inoltre apprezzato – ha aggiunto la presidente – Continua a leggere

Featured Image

Assisi, comune approva rendiconto di gestione 2018

comune-0ASSISI – Il consiglio comunale ha approvato a maggioranza (10 contro 6) il rendiconto di gestione anno 2018 e il risultato di amministrazione è di 11.041.031,52 (il valore più alto registrato da sempre). A proposito dei vincoli di finanza pubblica, il rendiconto 2018 evidenzia che il Comune di Assisi ha rispettato gli obiettivi del pareggio di bilancio e, aspetto più che positivo, è il rispetto del pagamento verso terzi con un indicatore di tempestività annuale pari a 18 giorni (tempo medio di pagamento) con comprensibili benefici per gli operatori economici. L’indebitamento dell’ente, sempre al 31 dicembre 2018, è di 2.689.000 (compresi 1.350.400 di mutui contratti nell’anno), l’incidenza pro-capite è pari a 95,15 euro, una cifra bassa rispetto al decennio passato … Continua a leggere

Featured Image

Perugia, Bartolini incontra personale ASL

1PERUGIA – L’assessore regionale alla Salute ha svolto questa mattina una serie di incontri con i responsabili e il personale di diversi reparti e cliniche dell’Azienda ospedaliera “Santa Maria della Misericordia” di Perugia per “assicurare i cittadini che la sanità umbra funziona a pieno regime e dare un segnale della straordinaria attenzione con cui siamo impegnati a far sì che l’Azienda ospedaliera, che resta un’eccellenza nell’ambito della sanità nazionale, venga messa nelle condizioni di continuità, nell’interesse degli umbri e degli utenti, in attesa della nomina del nuovo commissario che avverrà auspicabilmente con una condivisione con il Ministro alla Salute”.

2Accompagnato dal direttore sanitario e attuale facente funzione di direttore generale Giuseppe Ambrosio, l’assessore ha visitato Pronto Soccorso e sala 118, … Continua a leggere

Featured Image

Bastia Umbra, bando per assegnazione alloggi

comuneBASTIA UMBRA – Il Consiglio Comunale del 10 aprile ha approvato lo schema di convenzione che definisce le regole con cui la proprietà delle palazzine del Social Housing, edificate nell’area ex Franchi, assegnerà gli alloggi agli aventi diritto. Il Bando sarà pubblicato dal gestore sociale, subito dopo la firma della convenzione tra la proprietà ed il Comune. La convenzione è stata approvata con 10 voti favorevoli, tre astenuti e un voto contrario. Dal dibattito in Consiglio è emerso in modo evidente che l’intervento di Social Housing non ha nulla a che vedere con le “case popolari” in quanto i livelli di reddito dei partecipanti al concorso e i prezzi di acquisto o affitto degli alloggi, pur concordati in base all’Accordo Continua a leggere

Featured Image

STRINGERE I TEMPI PER I LAVORI SULLA E45

1SAN GIUSTINO – Tempi celeri per la E45, senza dimenticare la richiesta al governo centrale. Il sindaco di San Giustino, Paolo Fratini, era presente nella mattinata di sabato 13 aprile alla manifestazione indetta sul versante emiliano-romagnolo tenutasi a San Piero in Bagno, con coordinatore il primo cittadino di Bagno di Romagna, Marco Baccini e alla quale hanno partecipato esponenti delle associazioni di categoria e dei sindacati dell’autotrasporto. Fratini era peraltro l’unico sindaco umbro intervenuto e assieme ad Albano Bragagni di Pieve Santo Stefano e Mauro Cornioli di Sansepolcro ha rappresentato il versante a sud del viadotto Puleto, il cui sequestro preventivo dello scorso 16 gennaio sta tuttora vietando la circolazione ai mezzi pesanti.

“Mi auguro che in tempi celeri si … Continua a leggere

Featured Image

CATIUSCIA MARINI:”SONO ESTRANEA ALLA VICENDA SANITA'”

marini-1PERUGIA – Forse è destinata ad allargarsi l’indagine della Guardia di Finanza sulla sanità umbra e il Pd. Per il momento, gli inquirenti si stanno concentrando sugli 11 concorsi che hanno visto una trentina di assunzioni, tra medici, infermieri e personale ausiliario, anche delle cosiddette categorie protette. Da quanto si è appreso, i concorsi non saranno annullati. Lo deciderà semmai la giustizia amministrativa, dopo i risvolti di questa pesante vicenda sulle assunzioni pilotate all’ospedale di Perugia. Fra le accuse dei giudici c’è anche il peculato, perchè il direttore sanitario per «disattivare» le microspie ha speso 1.342 euro. Ovviamente, sono stati pagati alla ditta che ha compiuto la bonifica dall’Azienda ospedaliera. Soldi del contribuente, dunque, magari di tanti che per fare … Continua a leggere